FESTIVAL/Cartoons in Laguna

Cartoons on the Bay, il festival internazionale dell’animazione televisiva promosso dalla Rai Radiotelevisione italiana e organizzato da Rai Com, torna a Venezia dal 16 al 18 aprile per la 18a edizione, la seconda che si svolgerà nella città lagunare.
Ancora una volta il quartier generale è lo splendido Palazzo Labia che ospita dal 1964 la sede regionale di Rai  Veneto, palazzo barocco che vanta all’interno dei suoi saloni affreschi di Giambattista Tiepolo, location apprezzatissima dagli ospiti italiani e stranieri.

Paese ospite d’onore di questa edizione è Israele, la cui delegazione è capitanata da Albert Hanan Kaminski, grande
maestro dell’animazione israeliana, regista di lungometraggi e di serie televisive, tra cui“Pettson and Findus” e film di animazione per la trasmissione cult “Sesame Street”, cui andrà il Pulcinella alla carriera.

Special Pulcinella Awards al premio Oscar Anthony La Molinara (per gli effetti speciali di “Spiderman”, in Giuria
insieme a Kaminski) e Sylvia Anderson, creatrice delle mitiche serie tv “Spazio 1999” e “Thunderbirds” che quest’anno festeggia 50 anni dalla prima messa in onda. A celebrare l’evento il lancio del remake dal titolo “Thunderbirds are Go!”, presentato in anteprima internazionale da Giles Ridge e Estelle Hughes, executive producer dell’inglese ITV Studios, premio Studio internazionale dell’anno insieme alla DreamWorks Animation (a Venezia ci sarà Chloe van Den Berg, Head of International Televsion Distribution).

La Graphilm di Maurizio Forestieri è invece lo studio italiano dell’anno premiato che presenterà alcuni suoi
ultimi lavori, coprodotti da Rai Fiction, come “Buu-Bum”, serie tv da 26 x 26’ ambientata durante la Seconda Guerra Mondiale, “Waterloo” (5 x 11’), per il bicentenario della famosa battaglia e “Nefertina”, un’avventura per i più piccoli nell’antico Egitto (52 x 11’).

Nell’anno dell’Expo non potevano poi mancare produzioni animate realizzate per il tema portante: cibo e alimentazione. Il Gruppo Alcuni e Rai Fiction, in collaborazione con l’Onu-Fao e l’Unesco presentano una serie da 26 episodi di
5’ dal titolo “Young Leonardo”, realizzata appositamente per Expo 2015, protagonista insieme a “Thunderbirs are Go!” e “Buu-Bum” di altrettante mostre.

Nella sezione: Rivista