FESTA DEL CINEMA DI ROMA/Pif, poi Wajda e Placido

7 minuti”di Michele Placido e “Afterimage” di Andrzej Wajda sono i primi film in programma annunciati dalla Festa del Cinema di Roma, in calendario dal13 al 23 ottobre .
“Nella nuova forma che sto cercando di dare alla Festa del Cinema sono celebrati tutti i generi, come si è visto l’anno scorso con film diversissimi quali “Room”, “The Walk” e “Lo chiamavano Jeeg Robot” – dichiara Antonio Monda, Direttore Artistico della Festa del Cinema – Con lo stesso spirito sono orgoglioso di annunciare che le due prime anticipazioni della prossima Festa hanno per soggetto due temi dalla fortissima e attualissima importanza sociale e politica: “7 Minuti” di Michele Placido e “Afterimage” di Andrzej Wajda.
Se il primo affronta con grande potenza il tema del lavoro ed il rapporto tra profitto e dignità umana, il secondo racconta in modo struggente il rapporto tra dittatura ed arte, ideologia e libertà espressiva”. Annunciati anche i personaggi che prenderanno parte agli “Incontri ravvicinati” con il pubblico: gli attori premi Oscar Tom Hanks (cui verrà dato anche il Premio alla Carriera) e Meryl Streep, lo sceneggiatore e regista David Mamet, lo scrittore Don DeLillo e l’architetto Daniel Libeskind.
La pre-apertura della Festa sarà con il film di PIF “In guerra per amore”: il 12 ottobre nella Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica Del MIA 2016, la seconda edizione del Mercato Internazionale dell’Audiovisivo, si conoscono al momento solo le date: 20-24 ottobre

Nella sezione: Rivista