EUROPEAN ANIMATION AWARDS / “Merlot” unico candidato italiano

“Merlot”, delle piemontesi Marta Gennari e Giulia Martinelli, cortometraggio in animazione realizzato a Torino come saggio di diploma 2015 del CSC, è uno dei tre corti candidati nella categoria Miglior film di Studenti ai prossimi Emile Awards, i nuovi premi europei dedicati al mondo dell’animazione, che verranno consegnati a Lille l’8 dicembre prossimo. A selezionarlo, la giuria composta da Carolina Lopez (Spagna), Alexis Hunot (Francia) e Regina Pessoa (Portogallo).

“Merlot”, che vanta già undici premi vinti e una trentina di partecipazioni ufficiali in rassegne e concorsi ai maggiori festival di animazione nel mondo, è anche l’unica opera italiana selezionata fra le 16 categorie di cui si compone il premio, divise in quattro sezioni per altrettante giurie: studenti e cortometraggi, lungometraggi, colonne sonore, TV e film commissionati.

In totale sono 48 i nominati (tre per ogni categoria), selezionati fra 500 opere iscritte, fra cui spiccano le quattro candidature alla serie tv angloamericana in tecnica mista “Lo straordinario mondo di Gumball”, prima produzione di Cartoon Network Development Studio Europe e le tre al film svizzerofrancese “La mia vita da Zucchina” di Claude Barras, già Cristal du long métrage e premio del pubblico al festival di Annecy lo scorso anno, vincitore di due César e candidato come miglior film di animazione ai Golden Globe e agli Oscar nel 2017.

All’animatore canadese-britannico Richard Williams andrà il primo Lotte Reiniger Achieviement Award, il premio alla carriera degli European Animation Awards per il contributo all’arte dell’animazione. Animatore leggendario, Richard Williams è l’artefice del plurivincitore “Chi ha incastrato Roger Rabbit” e autore di “The Animator’s Survival Kit”, considerato la bibbia dell’animazione.
L’8 dicembre al teatro Le Nouveau Siècle, Richard Williams riceverà il premio da Peter Lord, cofondatore della Aardman Animations e presidente degli EAA.

Ogni categoria sarà sottoposta ai voti online dei membri degli European Animation Awards tra il 7 e il 30 novembre.
E’ ancora possibile diventare membro dell’associazione e votare per i candidati 2017 sul sito web dell’evento: www.animationawards.eu

 

 

 

Nella sezione: Rivista