direttore Paolo Di Maira

EUREGIO/Films in the Alps all’EXPO

“Films in the Alps”: la cooperazione transfrontaliera ed euroregionale dell’industria cinematografica alpina; il ruolo e l’apporto delle varie Film Commission territoriali e l’importanza degli appuntamenti annuali con i film festival locali.
Se ne è parlato lo scorso 13 luglio all’EXPO di Milano, nella 3a giornata della settimana Euregio.
Il regista austriaco Ernst Gossner ha presentato il film “La montagna silenziosa”, esempio di questa azione congiunta di produzione e promozione di un’opera cinematografica girata prevalentemente nel territorio alpino, sottolineando soprattutto il grande contributo da parte delle tre Film Commission dell’Euregio che l’hanno sostenuta, anche in termini di contributo finanziario.
“Il territorio che interessa Alto Adige, Trentino e Tirolo ha da offrire molto sia in termini culturali che paesaggistici”, ha affermato Gossner.

Sara Valduga, nel ruolo di PR Project Manager – Film per la BLS, ha affermato quanto “l’evoluzione dell’industria cinematografica della zona dell’Euregio sia stata rilevante negli ultimi anni proprio grazie all’attività costante, e spesso sinergica, che viene fatta dai soggetti di quei territori”.

All’incontro erano presenti inoltre Laura Zumiani (Trentino Film Commission), Matthias Fink (Euregio), Antonella Arseni e Helene Cristanell (Film Club Bolzano), Luana Bisesti e Roberto De Martin (Trento Film Festival), Philipp Umek (Film Campus Innsbruck).

Articoli collegati

- Sponsor - spot_img

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -spot_img

INDUSTRY

- sponsor -spot_img

LOCATION

Newsletter