direttore Paolo Di Maira

EFA / Sole di Sironi è l’ European Discovery (premio Fipresci)

“Sole” di Carlo Sironi è il vincitore del Premio Fipresci come European Discovery agli European Film Awards, la cui cerimonia di premiazione si è tenuta il 12 dicembre online. “Sole” è anche il vincitore dell’edizione del Premio N.I.C.E. di quest’anno (leggi qui).

Miglior film europeo è “Un altro giro”: il film diretto da Thomas Vinterberg, (che vince anche come Miglior Regista Europeo) ha trionfato agli EFA di quest’anno, portando anche un premio al suo interprete maschile Mads Mikkelsen, e agli sceneggiatori Thomas Vinterberg & Tobias Lindholm.

Migliore attrice europea è Paula Beer per “Undine: un amore per sempre”, e miglior documentario europeo “Collective” diretto da Alexander Nanau.

Premiato inoltre Mark Cousins per “Women Make Film: A New Road Movie Through Cinema”, documentario prodotto da Hopscotch Films, un’odissea di 14 ore che fa conoscere allo spettatore molte, sorprendenti e spesso trascurate, autrici di cinema, nella nuova categoria Award for Innovative Storytelling.

Il film di Vinterberg, quello di Nanau, e il polacco “Corpus Christi” di Boże Ciało, sono i tre film in gara per il LUX European Audience Film Award, presentato dal Parlamento Europeo e dalla European Film Academy in collaborazione con la Commissione Europea e Europa Cinema.
I tre film nominati saranno sottotitolati in tutte le 24 lingue dell’Unione Europea e resi disponibili a un pubblico il più vasto possibile. Dopo un periodo di “guarda e vota” (da metà dicembre a metà aprile) durante il quale sarà possibile votare i film sul sito www.luxaward.eu, il vincitore del nuovo premio sarà decretato dal grande pubblico e dai membri del Parlamento Europeo (ognuno inciderà per il 50%) e sarà annunciato dal Parlamento Europeo, durante una cerimonia dedicata, il 28 aprile 2021.

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION