direttore Paolo Di Maira

EDUCA IMMAGINE /Leggere il Cinema

L’aumento esponenziale della fruizione di prodotti audiovisivi, – una tendenza accelerata, anche in Italia, dall’emergenza sanitaria,- ripropone con urgenza la necessità di un’attività formativa che aiuti a gestirli e capirli”.

Così Luca Ferrario, direttore di Trentino Film Commission, motiva la realizzazione di “Educa Immagine”, la nuova rassegna dell’audiovisivo avviata nello scorso anno in collaborazione con “Educa Festival dell’educazione”.

Coordinata da CONSOLIDA e da Trentino Film Commission, la rassegna, che terrà la sua seconda edizione a Rovereto, dal 19 al 22 novembre, è un progetto realizzato nell’ambito del Piano Nazionale Cinema e Immagini per la Scuola promosso dal MiBAC e dal MIUR, e ha come partner, tra gli altri, l’Università di Trento e il Comune di Rovereto. “La legge Cinema – spiega Ferrario – affida alle Film Commission la possibilità di sostenere il potenziamento delle competenze nel cinema e l’alfabetizzazione all’uso dei media, attività cruciali e decisamente ambiziose. A livello nazionale stiamo collabo- rando tra diverse Film Commission per delineare una progettualità condivisa: “Educa Immagine”, nata per il mondo della scuola, può diventare un momento di confronto importante su queste tematiche”.

La rassegna si compone di proiezioni di film destinati alle scuole, ai docenti e ad un pubblico più ampio seguite da laboratori, da focus e incontri con esperti su diversi aspetti dell’audiovisivo con approfondimenti nello specifico campo delle immagini, dai social alla rete, dalla tv al cinema.

Quest’anno si prevede il coinvolgimento di un rappresentante di Rai Cultura, una serata di confronto con Andrea Segre con la proiezione del film “Molecole”, una serata sul mondo di youtube con la youtuber Sofia Viscardi, un incontro con i rappresentanti dela DG Cinema e del MIUR per parlare dei fondi per l’educazione all’immagine, la proiezione di 5 film seguiti da laboratori sul linguaggio del cinema.

La prima edizione di “Educa Immagine” ha visto la collaborazione di alcune delle realtà più qualificate nell’educazione all’immagine in Italia, come Lanterne Magiche – Fondazione Sistema Toscana.
Tale collaborazione si è quest’anno consolidata e si è allargata a Schermi e Lavagne della Fondazione Cineteca di Bologna

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION