DOCUMENTARI/ Verso il rilancio di Italiandoc

Doc/it Associazione Documentaristi Italiani sta lavorando al rilancio di ITALIANDOC, il più completo e aggiornato archivio digitale di film documentari italiani, un osservatorio permanente sulla produzione nazionale già destinato ai professionisti del settore, che conta al momento circa 1700 titoli.


Nella cornice dell’emergenza che il Covid-19 sta rappresentando per il settore del documentario italiano, composto sostanzialmente da micro e piccole imprese,  l’Associazione contribuirà alla valorizzazione e diffusione dei documentari italiani attraverso la riprogettazione della piattaforma, nella direzione di allargarne modalità e fruizione:

‘’Sarà declinata su tre direttive differenti -afferma Claudia Pampinella, Presidente dell’Associazione, -una con contenuti e finalità Educational rivolti alle Scuole e alle Università italiane; una seconda già esistente, Professional ad accesso riservato per i professionisti del settore, buyers, distributori, sales agent e programmatori di festival internazionali che possono visionare documentari in streaming web protetta; una terza Distributiva in modalità Tvod che permetterà ai produttori dei documentari di veicolare il proprio documentario su una piattaforma dedicata e ricevere una percentuale del riparto”.

La rimodulazione della piattaforma digitale in chiave Educational rappresenterà uno strumento utile e finalizzato all’educazione visiva per studenti di Scuole e Università di tutto il territorio italiano, e in chiave distributiva sarà una possibilità concreta per i documentaristi italiani alla luce dei cambiamenti radicali del mercato che l’emergenza sanitaria ha determinato.

La progettualità dell’Associazione mira a strutturare entro fine anno, il lancio di ITALIANDOC affinché diventi la piattaforma digitale principale di rappresentanza del documentario in Italia in accordo con l’attuale convergenza generale tra le categorie del cinema e dell’audiovisivo sul fatto di chiedere ora una deroga alle finestre di programmazione codificate nella Legge cinema che prevedono l’obbligo dell’uscita in sala. 

La fine dell’emergenza vedrà ovviamente il ritorno della sala cinematografica come luogo di diffusione e promozione del cinema documentario.

Articoli collegati

MEDIA / 2 Bandi per Produttori del Sud e del Triveneto

Il 18 novembre scadono due bandi rivolti ai produttori del Sud Italia e del Triveneto, che vedono l'organizzazione congiunta del Creative Europe Desk Italy MEDIA e di diverse film commission: MEDIA TALENTS on TOUR e un corso per incentivare l'internazionalizzazione dei produttori del Triveneto

NASCE 010: lo scouting parte dalla formazione e guarda fuori

Nasce 010, società di produzione di Genova, fondata dallo sceneggiatore Giovanni Robbiano e dai giovani filmmaker Lorenzo Rapetti e Giovanni Giusto.

DELTA STAR PICTURES: Artemisia Gentileschi all’AFM

Sarà presentato in anteprima all'American Film Market online (9-13 novembre 2020) il trailer in formato 4K di “Artemisia Gentileschi, Pittrice Guerriera”, che verrà distribuito dal 25 novembre in vari paesi

Cinema&Video International n.179

Il numero di ottobre 2020 è distribuito al MIA di Roma e sulla piattaforma di MIPCOM Online+
- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

IDFA / Ultimina di Jacopo Quadri in concorso

E' in concorso a IDFA il Festival internazionale di Documentari di Amsterdam, "Ultimina", diretto da Jacopo Quadri, il montatore di "Notturno" di Gianfranco Rosi - il film italiano candidato agli Oscar.

TFI / Sviluppo: crescono i fondi regionali e internazionali

Il Panel Ricerca e Sviluppo!Il grande anno dei fondi a sostegno dello sviluppo organizzato dai Production Days di Torino Film Industry.

TFL / Tutti i premi del Meeting Event

Tutti i premi del Torino Film Lab Meeting Event che si è concluso il 20 novembre. La novità del Green Filming Award, promosso insieme alla Trentino Film Commission
- sponsor -

INDUSTRY

Sale/ Christie lancia la lampada antivirus

A gennaio 2021 il lancio della linea Christie Counter Act, la lampada antivirus che può essere utilizzata in presenza di persone

TFL / Tutti i premi del Meeting Event

Tutti i premi del Torino Film Lab Meeting Event che si è concluso il 20 novembre. La novità del Green Filming Award, promosso insieme alla Trentino Film Commission

ROADSIDE porta PINOCCHIO negli USA

La casa di distribuzione statunitense Roadside Attractions ha acquisito da HanWay Films i diritti statunitensi per la distribuzione cinematografica di "Pinocchio" di Matteo Garrone
- sponsor -

LOCATION

PALAZZO PFANNER / Il segreto del Marchese del Grillo

Palazzo Pfanner di Lucca è la location de “Il Marchese del Grillo”: il celebre film diretto da Mario Monicelli e interpretato da Alberto Sordi nasconde un segreto, legato ai David di Donatello e ora svelato

EUFCN LOCATION AWD /Curon è l’unica candidata italiana

E' il Lago di Resia vicino a Curon in Alto Adige, l'unica location italiana tra le 5 finaliste dell'EUFCN Location Award, il premio, promosso dall'European Film Commissions Network (EUFCN) in collaborazione con Cineuropa, insignisce ogni anno la migliore "Location cinematografica europea". Tre le produzioni sostenute da IDM Film Fund &Commission che la vedono protagonista

TFI / Sviluppo: crescono i fondi regionali e internazionali

Il Panel Ricerca e Sviluppo!Il grande anno dei fondi a sostegno dello sviluppo organizzato dai Production Days di Torino Film Industry.