direttore Paolo Di Maira

DIGITALE /Il Cinema Ambasciatori sceglie Kodak


Kodak ha annunciato lo scorso Agosto che EGM Cinema ha acquistato il sistema Kodak Digital Cinema per la proiezione dei film nel famosissimo Teatro Cinema Ambasciatori di Trieste.
Il sistema Kodak include l’installazione del flessibile ed affidabile lettore di contenuto Kodak Content Player JMN3000 e di un proiettore per cinema NEC NC2500S fornito da Prevost, il distributore italiano per NEC. Il sistema Kodak era stato installato temporaneamente per le proiezioni di “˜Harry Potter e l’Ordine della Fenice’ tenutesi nel luglio scorso, ma l’installazione permanente è stata completata in tempo per la proiezione in Italia di “˜Shrek Terzo’.
“Dobbiamo essere certi che i nostri partner capiscano le esigenze del nostro business”, ha detto Eolo Giorgio Maggiola, proprietario di EGM Cinema. “Il sistema Kodak ci piaceva, ma era importante vedere come la società  fosse in grado di rispondere ad una sfida. Per questo, verso la fine di giugno, abbiamo chiesto che il sistema fosse installato in tempo per la proiezione digitale del nuovo film di “˜Harry Potter’ prevista per il giorno 11 luglio. Con il sistema perfettamente funzionante per quella data abbiamo firmato un accordo per l’installazione permanente”.
“Siamo lieti di avere superato le aspettative del signor Maggiola e del suo team”, ha commentato Enrico Ferrari, Manager per Kodak Digital Cinema in Italia. “Ovviamente le apparecchiature devono essere funzionanti, ma questa relazione va oltre il business. La nostra relazione unisce due grandi nomi, EGM Cinema e Kodak, consentendoci di lavorare insieme per offrire nuovi benefici alle audience dei loro film”.

Il Cinema Ambasciatori, che conta 500 posti, è stato rinnovato nel 1994 ed è la sala per proiezioni più grande di Trieste.
Si prevede che il sistema Kodak contribuisca ad accrescere la fama del cinema, grazie all’offerta di una visione dei film di grande qualità  in un ambiente comodo ed accogliente.
“Le grandi sale per proiezione mettono in evidenza la potenza e la qualità  del sistema Kodak”, ha detto Ferrari. “Abbiamo alle spalle una lunga storia nel cinema e tecnologia e semplicità  sono parte di tutti i prodotti offerti da Kodak . Noi gestiamo tutti gli aspetti del progetto, dell’installazione e del training. Perciò, quando il sistema è installato e in funzione, l’intero team EGM conosce ed è in grado di usare questa nuova tecnologia”.
“Abbiamo grande fiducia nella reputazione del marchio Kodak”, ha dichiarato Maggiola,” e siamo estremamente colpiti dalla relazione di Kodak con Prevost, il nostro partner per quanto riguarda i proiettori, che ha rappresentato così tanto per noi e per il nostro business. Il sistema Kodak è facile da usare e molto flessibile. Siamo impressionati dall’avanzata tecnologia, dalla loro disponibilità  nell’ascoltare le nostre necessità  e dalla loro abilità  nel fornire un sistema adatto per il presente, ma sul quale possiamo costruire per il futuro.”
Il Kodak Content Player JMN3000 funziona senza soluzione di continuità  con il proiettore per cinema NEC2500 per fornire proiezioni che rispondono agli standard degli espositori e alle aspettative delle audience. Il Kodak Content Player è in grado di gestire film in 2D o in 3D e riconosce automaticamente il formato di compressione JPEG o MPEG usato, utilizzandolo per il playback. Sebbene utilizzato in modalità  stand alone per questa applicazione per schermo singolo, il Kodak Content Player può essere collegato in rete e gestito mediante il sistema di gestione Kodak Theatre Management System, che consente di automatizzare le operazioni e migliorare l’efficienza al massimo.


“In Italia, il mercato del cinema gode di ottima salute e promette di crescere ancora”, ha dichiarato Maggiola, che possiede nove sale nel centro di Trieste. “Per continuare ad avere successo, stiamo già  valutando le nuove tecnologie sia per questo cinema sia per un altro, in modo da migliorare costantemente l’esperienza dell’intrattenimento. Sistemi giusti e partner giusti sono fattori chiave per il raggiungimento di questi obiettivi. Siamo lieti di collaborare con Kodak Digital Cinema per costruire il nostro business per il futuro”.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito Web www.kodak.com/go/motion


Cinema&Video International            n.10-11 Ottobre/Novembre 2007 

Articolo precedenteBilanci 1 / L’estate al cinema
Articolo successivoRIPRESE IN ABRUZZO

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION