DA CIAMBRA A HOLLYWOOD

Read in English

Sarà “A Ciambra” di Jonas Ash Carpignano a rappresentare il cinema italiano alla selezio- ne del Premio Oscar per il miglior film in lingua non inglese.
Il film, che aveva vinto il Label Europa Cinemas alla Quinzaine des Réalisateurs dello scorso Festival di Cannes, è il secondo lungometraggio del trentaduenne regista italo-americano, e racconta di una comunità rom che arriva dalla Slovenia nel Sud Italia, a Gioia Tauro, attraverso la storia di formazione di un ragazzino, Pio, e della sua amicizia con un immigrato africano.
Il progetto nasce dall’omonimo cortometraggio di Carpignano che ha vinto, fra gli altri, il Discovery Prize al Festival di Cannes (Semaine de la Critique, 2014) e ha ottenuto una menzione speciale ai Nastri d’Argento. La sceneggiatura del lungometraggio è stata sviluppata con il supporto della Cinefondation Residence du Festival du Cannes, del Torino Film Lab (che gli ha assegnato il premio Artè) e del Next Step Program della Semaine de la Critique.
Prodotto da Martin Scorsese e uscito in Italia a ne agosto con Academy Two, “A Ciambra” è stato nanziato anche dal bando Lu.Ca., un progetto nato nello scorso settembre da un protocollo di intesa tra Basilicata e Calabria per collaborare su progetti specifici che possono essere realizzati nelle due regioni attraverso le rispettive Film Commission.
Merita sottolineare che il più nuovo cinema italiano, quello che circola nei festival e ottiene riconoscimenti internazionali – un esempio recentissimo: “Easy” di Andrea Magnani, premiato ad Annecy Cinéma Italien – reca quasi sempre l’impronta del territorio, con la competente regia delle Film Commission. E’ un cinema costruito con professionalità, pezzo per pezzo, attraverso faticosi accordi di coproduzione, che non sbanca i botteghini, ma circola nel mondo.

Infatti, “A Ciambra”, coprodotto da Rai Cinema insieme a Stayblack Productions, RT Features e Sikelia Productions, ha già una distribuzione in Germania, con la DCM Film Distribution, e in Francia con Haut et Court.
Paola Malanga, vicedirettore Prodotto di Rai Cinema, ha salutato la candidatura di “ A Ciambra” come “una scommessa sul cinema del presente e del futuro, che non fa più distinzioni tra documentario e finzione”; e Jonas Carpignano, in Italia, “è sicuramente il pioniere di questo nuovo cinema”.

Articoli collegati

MEDIA / 2 Bandi per Produttori del Sud e del Triveneto

Il 18 novembre scadono due bandi rivolti ai produttori del Sud Italia e del Triveneto, che vedono l'organizzazione congiunta del Creative Europe Desk Italy MEDIA e di diverse film commission: MEDIA TALENTS on TOUR e un corso per incentivare l'internazionalizzazione dei produttori del Triveneto

NASCE 010: lo scouting parte dalla formazione e guarda fuori

Nasce 010, società di produzione di Genova, fondata dallo sceneggiatore Giovanni Robbiano e dai giovani filmmaker Lorenzo Rapetti e Giovanni Giusto.

DELTA STAR PICTURES: Artemisia Gentileschi all’AFM

Sarà presentato in anteprima all'American Film Market online (9-13 novembre 2020) il trailer in formato 4K di “Artemisia Gentileschi, Pittrice Guerriera”, che verrà distribuito dal 25 novembre in vari paesi

Cinema&Video International n.179

Il numero di ottobre 2020 è distribuito al MIA di Roma e sulla piattaforma di MIPCOM Online+
- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

IDFA / Ultimina di Jacopo Quadri in concorso

E' in concorso a IDFA il Festival internazionale di Documentari di Amsterdam, "Ultimina", diretto da Jacopo Quadri, il montatore di "Notturno" di Gianfranco Rosi - il film italiano candidato agli Oscar.

TFI / Sviluppo: crescono i fondi regionali e internazionali

Il Panel Ricerca e Sviluppo!Il grande anno dei fondi a sostegno dello sviluppo organizzato dai Production Days di Torino Film Industry.

CINEMA E DONNE / Realiste& Visionarie online

"Realiste e visionarie”: la 42esima edizione del Festival Internazionale di Cinema e Donne, diretto da Paola Paoli, si terrà online, sulla piattaforma Più Compagnia, dal 25 al 27 novembre e si aprirà proprio nella Giornata internazionale contro la violenza sulle donne
- sponsor -

INDUSTRY

ROADSIDE porta PINOCCHIO negli USA

La casa di distribuzione statunitense Roadside Attractions ha acquisito da HanWay Films i diritti statunitensi per la distribuzione cinematografica di "Pinocchio" di Matteo Garrone

MiBACT / Ipotesi CDP in Cinecittà

L'ingresso di Cassa Depositi e Prestiti in Cinecittà: lo ha comunicato il Ministro Franceschi al Sole24Ore. "Non è fuori luogo parlare di una Hollywood europea"

TFL /Mack: l’Elevator Pitch da presentare a Netflix

Come presentare un Pitch a Netflix? La masterclass di Christopher Mack, direttore del dipartimento di investimento e sviluppo dei talenti per contenuti di Netflix International Originals, curata dal Torino Film Lab nell’ambito di Torino Film Industry
- sponsor -

LOCATION

EUFCN LOCATION AWD /Curon è l’unica candidata italiana

E' il Lago di Resia vicino a Curon in Alto Adige, l'unica location italiana tra le 5 finaliste dell'EUFCN Location Award, il premio, promosso dall'European Film Commissions Network (EUFCN) in collaborazione con Cineuropa, insignisce ogni anno la migliore "Location cinematografica europea". Tre le produzioni sostenute da IDM Film Fund &Commission che la vedono protagonista

TFI / Sviluppo: crescono i fondi regionali e internazionali

Il Panel Ricerca e Sviluppo!Il grande anno dei fondi a sostegno dello sviluppo organizzato dai Production Days di Torino Film Industry.

ALTO ADIGE / 9 progetti sostenuti da IDM

Nove progetti (in fase di produzione o pre-produzione) sostenuti per 71 giorni di riprese previsti in Alto Adige: questi i risultati della 3a e ultima call del 2020 di IDM Film Fund & Commission.