CULINARY CINEMA/DAll’Italia un mondo di vino

La presenza italiana non poteva mancare a “Culinary Cinema”, la sezione della Berlinale dedicata ai film che presentano un intreccio interessante fra cibo, piacere, e ambiente.
Tra i 15 film selezionati per l’edizione 2014 ci sono, infatti, “I cavalieri della Laguna” documentario di Daniele Bencini su una coperativa di pescatori della costa toscana, e il cortometraggio “I maccheroni” di Raffaele Andreassi.
Tutto italiano, infine, è il tema affrontato in “Natural Resistance”, di Jonathan Nossiter in concorso anche in “Panorama-Dokumente”: dieci anni dopo “Mondovino” il regista ci conduce all’interno dei vigneti ecologici, e illustra i danni causati al territorio dai vigneti industriali, realizzando una sapiente analisi che riunisce storia del cinema (ci sono immagini d’archivio della Cineteca di Bologna) e produzione vinicola.

Nella sezione: Senza categoria