direttore Paolo Di Maira

CINETURISMO/ La prima volta a Cineposium

Per la prima volta nei suoi 39 anni di storia, Cineposium, la conferenza annuale dell’associazione internazionale delle film commission (AFCI), sarà dedicata al Cineturismo.
Cineposium si svolgerà al Disney Hub di Barcellona, dal 24 al 26 settembre, organizzata da AFCI, dal Comune di Barcellona, da Barcellona Film Commission e Barcellona Tourism.
“L’AFCI è convinta che il cinema e il turismo costituiscano un’accoppiata naturale, e questo concetto è in essere da molti anni, anche se solo recentemente gli abbiamo dato una definizione ufficiale come Film Tourism (o screen tourism)”. Ha dichiarato Kevin Clark, direttore esecutivo di AFCI.
“Disneyland è un brand internazionalmente riconosciuto e un perfetto esempio di Cineturismo. Il parco, che oggi festeggia il suo 60esimo anniversario, è stato creato a partire dall’idea che gli spettatori volessero visitare le “case” dei loro personaggi Disney favoriti.”
Ulteriori ricerche sul Cineturismo dimostrano che un turista su cinque è ‘motivato’ da film o programmi visti in tv.
Tourism New Zealand e New Zealand Film Commission hanno registrato un introito di $3.155 miliardi nel 2014, con un aumento di 7 milioni di dollari dal 2013, derivante dall’inserimento del Cineturismo nella loro strategia di marketing di destinazione, dopo il successo di “The Lord of the Rings” e delle Trilogie degli “Hobbit”.
Robert Raines, direttore esecutivo di Tennessee Film, Entertainment & Music (“Nashville”), Colette Geragthy, alla guida di Film Promotion and Culture, di Film London (“Paddington” e “Skyfall”), e Geoff Alexander, Film Commissioner della Santa Barbara Film Commission (“The Bachelorette” e “Sideways”) daranno ulteriori esempi dell’aumento dei loro introiti, del valore della pubblicità e del “social buzz” prodotto dall’aumento di turismo, all’interno della sessione Defining & Measuring ROI of Tourism Friendly Productions.
Moyra Locke, responsabile di Marketing, Communication and Audiences, per Northern Ireland Screen condurrà la sezione How Northern Ireland Wins a the Game of Thrones evidenziando il successo e le relazioni che la sua azienda ha conquistato lavorando con Visit Ireland e con HBO per promuovere e gestire l’accesso ai più importanti luoghi del celeberrimo show nominato agli Emmy “Game of Thrones.”

“Il cinema e il turismo hanno raggiunto un tale livello di attività e rilevanza a Barcellona che adesso devono essere entrambi guardate con rispetto e con occhio strategico, in modo da lavorare verso un modello sostenibile per il futuro” ha affermato Carles Sala, direttore di Barcelona Capital del Comune di Barcellona.
“Il cineturismo attira visitatori locali e stranieri, indirizzandoli verso aree conosciute ma anche inesplorate e facilitando così una migliore diffusione della nostra cultura locale e della nostra identità.”

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION

Newsletter