direttore Paolo Di Maira

spot_img

CINEF / Vince il CSC con Il Barbiere Complottista di Valerio Ferrara

Il Barbiere Complottista di Valerio Ferrara, prodotto dal Centro Sperimentale di Cinematografia, è il cortometraggio vincitore de La Cinef Selection, la sezione del Festival di Cannes dedicata ai film realizzati dagli studenti delle scuole di cinema.

La Giuria, composta da  Monia Chokri, Félix Moati, Jean-Claude Raspiengeas e Laura Wandel, ha assegnato al film di Ferrara il primo premio, del valore di 15 mila euro.

Il corto racconta di un uomo che per ricevere le attenzioni e l’affetto dei propri cari, finisce per contagiare con il morbo del complottismo un intero quartiere.

Secondo classificato, il cinese Di Er (Somewhere) di Li Jiahe (Hebei University of Science and Technology, School of Film and Television).

Ex aequo al terzo posto, per Glorious Revolution di Masha Novikova (London Film School, United Kingdom) e Les Humains sont Cons quand Ils s’empilent (Humans are Dumber when crammed up together) di Laurène Fernandez  (La CinéFabrique, France)

Articoli collegati

- Sponsor - spot_img

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -spot_img

INDUSTRY

LOCATION

Newsletter