CINA/Coproduction Forum al Festival di Cannes

L’industria cinematografica cinese ha fatto passi da gigante negli ultimi dieci anni: si è passati da 4000 a 60 mila schermi, da quasi 600 milioni a quasi 2 miliardi di dollari al Box Office, da 400 a 900 film usciti al cinema: “sono estremamente orgoglioso di vedere tanti filmmakers cinesi sulla scena internazionale qui a Cannes, una vetrina che permette che la cultura e il lifestyle della Cina arrivino nel resto del mondo”. Ha dichiarato Miao Xiaotian, presidente della China Film Coproduction Corporation, in apertura del Coproduction Forum che si è tenuto oggi all’Italian Pavillion del Festival di Cannes, organizzato da CFCC e ANICA, e alla presenza di produttori asiatici e europei, fra i quali l’italiana Francesca Cima, produttrice di Indigo Film e presidente dei produttori di Anica.
“Con Indigo Film, fra l’altro, abbiamo avviato un dialogo per una possibile coproduzione futura” ha rivelato a Cinema&Video International Xiaotian.

“Con i colleghi di MiSE e MiBAC sosteniamo fermamente l’idea che la cooperazione culturale è la base per stabilire migliori relazioni commerciali- Ha dichiarato il Sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Ecnomico Michele Geraci, intervenuto al Forum. -Recentemente abbiamo firmato l’ accordo su La Via della Seta, che non  solo mette in connessione le merci, ma anche la cultura. Abbiamo molti incentivi diretti alle produzioni internazionali, perché proprio attraverso la presenza delle produzioni cinematografiche possiamo promuovere anche quelle aeree del nostro paese che sono meno conosciute e sviluppate, economicamente e turisticamente.”

“Abbiamo molte idee per avvicinare il mercato italiano e quello cinese, – ha proseguito  Roberto Stabile, responsabile del dipartimento internazionale dell’Anica, – e molte iniziative, organizzate con MiBAC MiSE e CFCC.
Saremo al Shangai Film Festival, dove presenteremo i nostri incentivi, con il Ministro della Cultura, e il Programma Ibermedia, di cui da qualche anno l’Italia è entrata a far parte: un mondo di possibilità ulteriori da scoprire per i nostri partner cinesi. Inoltre, con tutta probabilità porteremo con noi una delegazione cinese in un importante mercato invernale in America Latina. Organizzeremo poi un grande Focus sulla Cina a Venezia, dove inviteremo anche produttori giapponesi e americani, poi sarà la volta del Silk Road Film Festival e ancora dell’ Hainan Film Festival in Cina: saremo presenti in ogni occasione.”

“Con lo sviluppo della nostra industria cinematografica, stiamo creando le migliori condizioni per favorire le coproduzioni con il resto del mondo, – ha proseguito Xiaotin, – creando anche facilities e servizi per le produzioni estere, come i Wanda Quingdao Studios, dove Warner Brothers ha girato recentemente “Pacific Rim”, con grande soddisfazione. C’è anche sempre maggior spazio per distribuire titoli stranieri in Cina, considerato che i primi tre titoli al Box Office di quest’anno, che hanno totalizzato circa 2 miliardi complessivamente, sono coproduzioni con l’estero.”

Articoli collegati

NASCE 010: lo scouting parte dalla formazione e guarda fuori

Nasce 010, società di produzione di Genova, fondata dallo sceneggiatore Giovanni Robbiano e dai giovani filmmaker Lorenzo Rapetti e Giovanni Giusto.

CON FLIGHT A GENOVA IL CINEMA INTERNAZIONALE

Dal 10 al 18 ottobre la prima edizione di Flight, Mostra internazionale del cinema di Genova, al cinema Nickelodeon, nei cineclub cittadini nelle gallerie d'arte e all'Alliance Française

DELTA STAR PICTURES: Artemisia Gentileschi all’AFM

Sarà presentato in anteprima all'American Film Market online (9-13 novembre 2020) il trailer in formato 4K di “Artemisia Gentileschi, Pittrice Guerriera”, che verrà distribuito dal 25 novembre in vari paesi

Cinema&Video International n.179

Il numero di ottobre 2020 è distribuito al MIA di Roma e sulla piattaforma di MIPCOM Online+
- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

LECCE/ Con il Festival, AFC rafforza la vocazione europea

Inizia oggi il Festival del Cinema Europeo di Lecce: un festival che contribuisce a portare il dibattito culturale in Puglia (Dellomonaco) e a rafforzare l'identità europea della regione (Parente)

LECCE / Al via il Festival del Cinema Europeo online

Dal 31 ottobre al 7 novembre, la XXI edizione del Festival del Cinema Europeo - diretto da Alberto La Monica, che per la prima volta sarà online

90 CANDIDATURE PER IL TSFM: le novità della V edizione online

Sono 90 i progetti candidati al Torino Short Film Market, la cui V edizione si svolgerà dal 17 al 24 novembre, in una inedita versione virtuale
- sponsor -

INDUSTRY

EMILIA ROMAGNA / Luchetti gira NUDES per BIM

Casalecchio di Reno, San Giovanni in Persiceto e Bologna sono le locations della serie "Nudes", remake italiano del teen drama norvegese omonimo affronta il tema del revenge porn, prodotto da Riccardo Russo per Bim Produzione (produttore creativo Valerio D'Annunzio) in collaborazione con Rai Fiction per Rai Play, grazie al sostegno della Regione Emilia-Romagna e il supporto di Emilia-Romagna Film Commission.

RIPARTE #iorestoinSALA, AGICI chiede ristori alla distribuzione

Mentre AGICI scrive al Governo per chiedere ristori per i distributori e una ripartenza certa e programmata del circuito sale, riparte dal 31 ottobre #iorestoinSALA

LE SORELLE MACALUSO volano in USA

La Glass Half Full Media di Jeff Lipsky ha acquisito tutti i diritti statunitensi per "Le sorelle Macaluso" di Emma Dante, prodotto da Rosamont e Minimum Fax Media con Rai Cinema, e prevede di distribuire il film nelle sale la prossima primavera. L’accordo è stato siglato da Charades, che si occupa delle vendite internazionali del film.
- sponsor -

LOCATION

LECCE/ Con il Festival, AFC rafforza la vocazione europea

Inizia oggi il Festival del Cinema Europeo di Lecce: un festival che contribuisce a portare il dibattito culturale in Puglia (Dellomonaco) e a rafforzare l'identità europea della regione (Parente)

FERRARIO gira TUTTO QUA a Torino

Sono iniziate lunedì 26 ottobre a Torino le riprese di "Tutto Qua" il nuovo film di Davide Ferrario prodotto da Lionello Cerri e Cristiana Mainardi per Lumière & Co. con Rai Cinema.

EMILIA ROMAGNA / Luchetti gira NUDES per BIM

Casalecchio di Reno, San Giovanni in Persiceto e Bologna sono le locations della serie "Nudes", remake italiano del teen drama norvegese omonimo affronta il tema del revenge porn, prodotto da Riccardo Russo per Bim Produzione (produttore creativo Valerio D'Annunzio) in collaborazione con Rai Fiction per Rai Play, grazie al sostegno della Regione Emilia-Romagna e il supporto di Emilia-Romagna Film Commission.