direttore Paolo Di Maira

CIAK IN VALDARNO

Il Valdarno e le sue tradizioni antiche: le fiere del bestiame, i borghi, i campi e la vita contadina.
Ma anche Firenze come città  della moda. Queste due anime della Toscana saranno portate sullo schermo da Francesca Elia in “l’Amore non è un osso”¦”, che la regista ha iniziato a girare il 23 e il 24 settembre a Rignano sull’Arno, proprio in concomitanza con la Festa del Perdono ( così è chiamata la fiera del bestiame).
Le riprese riprenderanno poi a metà  ottobre e toccheranno anche il centro storico di Reggello, la fattoria di Mondeggi a Bagno a Ripoli, l’Hotel Villa Casagrande a Figline Valdarno. Il film, interpretato fra gli altri da Beatrice Bocci, Inga Sempel, Francesca Santarelli, Janet De Nardis e Simone Faucci, è prodotto dalla Foureights (Stefano Berti è il produttore esecutivo) e sarà  distribuito in Italia e all’estero (si girerà  con il doppio ciak, in italiano e in inglese) da Ab Film di Angelo Bassi.


Cinema&Video International             n. 10-11 Ottobre/Novembre 2007

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION