CALABRIA/ “Weekend” di Riccardo Grandi riapre i set

Terminano domani, dopo una settimana, le riprese di “Weekend” il film che ha “riaperto” i set in Calabria dopo l’emergenza sanitaria. “La Sila mi ha letteralmente stregato”, ha dichiarato in conferenza stampa il regista Riccardo Grandi: “Weekend è ambientato in una baita isolata dalla neve. Qui ho scoperto il lago Arvo e dei boschi ideali per un racconto denso di mistero come il nostro”.

Il film , girato tra Lazio e Calabria, è prodotto da Camaleo, Twister e Showlab, con il sostegno della Calabria Film Commission, interpretato da giovani talenti calabresi: Alessio Lapice, Eugenio Franceschini, Filippo Scicchitano, Jacopo Olmo Antinori, Lorenzo Zurzolo.

“Nonostante i grossi danni causati dal Covid siamo riusciti a ripartire”, ha spiegato Giovanni Amico della Twister . “Grazie al sostegno della Calabria Film Commission abbiamo portato a termine un progetto su cui puntiamo molto. Usciremo il 3 dicembre, in sala, con la Eagle Pictures”.

“Dopo una lunga e dolorosa pausa per l’intero comparto ( ci eravmo fermati a dicembre) siamo lieti di essere ripartiti”, ha dichiarato il Presidente di Calabria Film Commission Giuseppe Citrigno: “ora riapriamo i set con un film di genere, un thriller con tanto di effetti speciali. La Calabria si conferma essere un set a cielo aperto apprezzato dalle produzioni nazionali e internazionali. A confermarlo, la prima finestra del nostro bando produzioni 2020. Ci sono arrivati ben 90 progetti che saranno poi, al vaglio della commissione valutatrice. Ora, bisogna continuare a lavorare; a sostenere la Fondazione che, in questi tre anni, ha dato lavoro alle nostre maestranze e credibilità alla nostra piccola industria cinematografica. In questo abbiamo il sostegno della Regione Calabria e del Presidente Jole Santelli che ci conferma la sua fiducia. La nostra Presidente crede in questo progetto e nelle potenzialità del comparto”.

Conclude Citrigno: “Vedo un futuro roseo per il cinema calabrese e nuovi traguardi da raggiungere. Non ci resta che buttarci alle spalle il brutto ricordo del lockdown e rimboccarci le maniche”.

Nella sezione: Luoghi&LocationsNews