direttore Paolo Di Maira

BUCHMESSE/StoryDrive verso il mercato

Nel 2012 StoryDrive diventerà un mercato “cross over” per contenuti e progetti.  il contenitore, nato nel 2010 all’interno della Fiera del Libro di Francoforte come laboratorio di riflessione sul contenuto crossmediale, passa dunque dalla teoria alla pratica, con l’ambizione di aprirsi, nel prossimo futuro, al business dei diritti crossmediali,  delle  licenze e della coproduzione crossmediale.

“Vogliamo andare a coprire l’intero ambito della proprietà intellettuale, – afferma Britta Friederich, responsabile di Frankfurt StoryDrive,- dalle tradizionali licenze per l’adattamento (da libro a film o dai film ai videogiochi) agli accordi sui progetti transmediali. Puntiamo a diventare una miniera d’oro per l’industria editoriale, audiovisiva e dei giochi, nonché una piattaforma di business dei progetti.

E’ aperta la caccia, dunque: si cercano manoscritti, idee, progetti con potenziale cross e trans mediale.

Per maggiori informazioni

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION