BERLINALE/Un’edizione record

 Crescono gli spettatori della Berlinale: il numero dei biglietti venduti ha toccato la cifra record di 303.077, mentre gli accreditati sono stati 19.630, di cui 3.694 rappresentanti della stampa.

“Gloria”, “The Nun” , “Before Midnight” e “The Broken Circle Breakdown” : sono questi i titoli del festival di Berlino (i primi tre in concorso, l’ultimo nella sezione Panorama) che sono stati più venduti all’European  Film Market. Il Mercato della Berlinale ha ospitato le proiezioni di 816 films, di cui 600 anteprime di mercato, e ha registrato un  lieve aumento dei  partecipanti rispetto all’anno passato: 8000 professionisti (contro 7800), provenienti da 95 paesi.

“Sono stati undici giorni straordinari, e siamo molto soddisfatti delle scoperte di questa Berlinale.” Ha commentato il direttore del Festival,  Dieter Kosslich, citando “Harmony Lesson” del regista kazako Emir Baigazin, (Orso d’argento per il miglior contributo artistico al direttore della fotografia
Aziz Zhambakiyev ): “Baigazin ha iniziato la sua carriera qui, al Berlinale Talkent Campus, e il suo film ha ricevuto il sostegno di World Cinema Fund, un’altra iniziativa della Berlinale”

WCF  è un fondo nato per sostenere film in quelle regioni dove l’industria cinematografica è poco sviluppata: l’iniziativa è stata recentemente estesa per altri cinque anni dalla German Federal Cultural Foundation, e gode del supporto del Ministro di Stato per la Cultura e i Media Bernd Neumann.

Nella sezione: News