BERLINALE CO-PRODUCTION MARKET/Bufis vince il VFF Talent Highlight Award

La prima tragicommedia somala sul traffico di esseri umani: “Bufis” di Mahad Ahmed, prodotto dall’italiano Vincenzo Cavallo Faras, in co-produzione con Kenya, Somalia e USA, vince il VFF Talent Highlight Award al Berlinale Co-Production Market . Una prospettiva originale e divertente da cui guardare al fenomeno che più caratterizza il nostro tempo, quello della migrazione, attraverso la storia di uno sceneggiatore somalo che ‘crea’ famiglie finte, mettendo assieme rifugiati somali in Kenya, sceneggiando le loro storie articolate, allo scopo di fargli vincere la Green Card per gli USA.
“Sono molto felice di questo premio, – ha dichiarato Cavallo- investite in Africa, una terra ricca di talenti: è là il futuro.”

L’Eurimages Co-Production Development Award 2019, il riconoscimento più importante ai progetti del Berlinale Co-Produciton Market (del valore di 20 mila euro), è andato al progetto spagnolo  “Alcarràs”diretto da  Carla Simón), e prodotto da  Avalon PC; mentre l’ARTEKino International Prize al progetto israelianoResponsible Adult di Shira Geffen

Ad oggi, sono 280 i progetti presentati al Berlinale Co-Production Market che sono diventati film. “Quest’anno ce ne sono 3 al festival, -ha ricordato Martina Bleis direttrice del mercato. -Sono “Divino Amor”di Gabriel Mascaro, “The miracle of the Sargasso Sea”di Syllas Tzoumerkas (entrambi in Panorma) e “Photograph”di Ritesh Batra, in Berlinale Special”


Dieter Kosslich, direttore uscente della Berlinale, è stato il fondatore anche della primissima conferenza europea sulla co-produzione, nel 1988, ancora prima che fossero creati i programmi Creative Europe e Eurimages. “Da allora lottiamo per l’indipendenza dei produttori, e dobbiamo tenerlo in mente specialmente ora, in questo momento di drastico cambiamento dell’industria, in cui la questione dei diritti diventa quanto mai cruciale. I produttori indipendenti continueranno ad esistere solo se manterranno i diritti dei loro film. Per questi diritti la Berlinale si batte, oggi in special modo per i diritti delle donne del cinema.”

Per questo Kosslich ha firmato, per conto del festival, l’impegno per il 50/50 entro il 2020. Nell’occasione, la società di post-produzione Chimney in partnership con Women in Film International ha presentato anche la nuova iniziativa europea che propone incentivi per produzioni con parità di genere

Articoli collegati

CON FLIGHT A GENOVA IL CINEMA INTERNAZIONALE

Dal 10 al 18 ottobre la prima edizione di Flight, Mostra internazionale del cinema di Genova, al cinema Nickelodeon, nei cineclub cittadini nelle gallerie d'arte e all'Alliance Française

MIA: PREMIATI MISS FALLACI e DARKSIDE

I premi e i numeri del MIA in chiusura della sesta edizione. Vincono, fra gli altri, gli italiani "Miss Fallaci takes America", "Darkside, the quest for dark matter detection". Lazio Frames Award a "La verità sulla dolce vita"

SPOSTATO AL 2022 L’ITALIA COUNTRY IN FOCUS ALL’EFM

L'Italia sarà il Paese in Focus dell'European Film Market della 72° Berlinale, nel 2022. Originariamente programmato per il 2021, è stato spostato di un anno a causa delle restrizioni per il Covid 19. "Italia in Focus" è supportato dal Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo (MiBACT) e dall'ANICA.
- Sponsor -

Cinema&Video International n.179

Il numero di ottobre 2020 è distribuito al MIA di Roma e sulla piattaforma di MIPCOM Online+
- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

FESTIVAL IN CORTO: Lecce dà spazio ai giovani talenti

FESTIVAL IN CORTO è la sezione del Festival del Cinema Europeo di Lecce sostiene il cortometraggio come palestra per i nuovi filmmaker. Tre le sezioni: Puglia Show-Premio Emidio Greco-Vetrina CSC

I PREDATORI da oggi in sala e a EUROPE!GOES BUSAN

Esce oggi in sala "I Predatori" di Pietro Castellitto, che farà parte anche della selezione di EUROPE! GOES BUSAN di European Film Promotion. Nell'EUROPE!UMBRELLA di EFP a Busan anche True Colours

FAREASTREAM: da oggi il cinema asiatico in streaming

Dalle 21 di oggi sarà online Fareastream, la prima piattaforma italiana completamente dedicata al cinema asiatico del Far East Film Festival di Udine
- sponsor -

INDUSTRY

IL CINEMA SECONDO SONEGO: al via il premio di sceneggiatura

IL CINEMA SECONDO SONEGO: è questo il tema della prossima edizione del Premio Rodolfo Sonego, il concorso per sceneggiature di cortometraggi, creato...

FESTIVAL IN CORTO: Lecce dà spazio ai giovani talenti

FESTIVAL IN CORTO è la sezione del Festival del Cinema Europeo di Lecce sostiene il cortometraggio come palestra per i nuovi filmmaker. Tre le sezioni: Puglia Show-Premio Emidio Greco-Vetrina CSC

NASCE 010: lo scouting parte dalla formazione e guarda fuori

Nasce 010, società di produzione di Genova, fondata dallo sceneggiatore Giovanni Robbiano e dai giovani filmmaker Lorenzo Rapetti e Giovanni Giusto.
- sponsor -

LOCATION

AFC SEMPRE PIU’ PRODUTTORE CON IL SUO FILM FUND

Simonetta Dellomonaco, presidente di Apulia Film Commission, ha presentato al MIA di Roma il sistema cinema della Regione, parlando delle nuove sfide e opportunità: quelle ad esempio, all’Apulia Film Fund, che da luglio AFC eroga direttamente

IL TFL DIVENTA GREEN CON TRENTINO FILM COMMISSION

Lanciato al MIA il il Green Filming Award, premio che sancisce una nuova collaborazione fra Trentino Film Commission, e Torino Film Lab

LIUZZI: Le azioni del MISE per il futuro dell’audiovisivo

Al MIA il sottosegretario allo Sviluppo Economico Mirella Liuzzi dialoga con il direttore, Lucia Milazzotto, sui programmi di sviluppo tecnologico e innovativo del MISE che riguardano il futuro dell'audiovisivo