PUGLIA/Nasce il National Film Fund

Nasce “Apulia National Film Fund” il fondo di sostegno e finanziamento dedicato esclusivamente alle produzioni audiovisive italiane e che sostituirà Apulia Film Fund.

Le novità qualificanti riguardano, oltre  la nazionalità (progetti filmici di produttori o coproduttori che abbiano sede legale in Italia e il cui progetto sia riconosciuto di nazionalità italiana), l’innalzamento al 50% della soglia di troupe e cast locale da impiegare sui set, e l’abbattimento del requisito dei tre anni di vita delle società che intendono presentare domanda.

I nuovi dispositivi mirano a favorire l’accesso al mercato da parte di soggetti giovani ,e  l’impiego e la formazione delle maestranze locali .

“Una liberalizzazione del cinema che si gira in Puglia – precisa Antonella Gaeta, presidente di AFC -, che crediamo sia molto importante per favorire nuovi autori, nuove storie, nuovi produttori e nuova creatività necessaria al progresso culturale e materiale della società.”

Nella sezione: News