ANIMAZIONE/ Dalle Serie al Cinema

Dal nono Cartoon Movie conclusosi lo scorso marzo a Potsdam, dove sono stati presentati 10 film e 32 progetti a diversi stadi della produzione per un budget complessivo di 286 milioni di euro, si è visto che la produzione di film in animazione in Europa sta continuando ad un buon passo.
La tendenza più evidente però è quella di produrre film tratti da serie tv di successo o addirittura ancora inedite, molto spesso con un passaggio dalla tecnica 2D del prodotto seriale al 3D del formato lungo.
E’ il caso di “Cacciatori di draghi”, favola fantasy di iniziativa francese che promette, anche per l’uscita italiana (DNC), un voice cast stellare – nella versione inglese Lian Chu, il grosso cacciatore di draghi sarà  il neo vincitore dell’Oscar Forest Whitaker.


Prequel da 16 milioni di euro della serie trasmessa in Italia da Rai Tre, più spettacolare e più sofisticato grazie anche al 3D, il film sarà  nelle sale nel 2008.
Lo stesso percorso produttivo di “Winx Club-Il film” che, con 20 milioni di euro stanziati dalla Rainbow e da Rai Fiction per portare le famose fatine dal piccolo al grande schermo, promette di essere l’evento del prossimo Natale.
Altro film che salirà  dal “livello” 2 al 3, il finlandese “The Magic Crystal”, tratto da “Red Caps”, serie su dei giovani assistenti di Babbo Natale e un cristallo magico che rende possibile la distribuzione dei regali durante la Vigilia con Igor Boris Bertolucci alla co-regia e la romana Cartoon One in veste di coproduttore.
Cartoon One coprodurrà  anche il lungo tratto da “Scuola di Vampiri”, inedita serie tv di Rai Fiction per Rai Due. Partiti subito in 3D sia la serie che il lungometraggio danesi “The Ugly Duckling and Me”, una divertente rivisitazione della favola del Brutto Anatroccolo che arriverà  presto anche nelle nostre sale (Eagle).
Fra i film senza serie nella pipeline, il tedesco “Happily N’ever After” che, prendendo spunto dalle favole più famose, resta un lontano parente di Shrek e il francese “La Reine Soleil”, film in 2D tratto da un romanzo di Christian Jacq che in live action avrebbe forse avuto un target più preciso, entrambi acquistati per l’Italia. Così come è in 2D il film più atteso dell’anno.
Si tratta del francese “Persepolis”, con le voci di Catherine Deneuve e Chiara Mastroianni, dalla nota autobiografia a fumetti dell’iraniana Marjane Satrapi, ospite del prossimo Festival del cinema di animazione di Annecy, dove da quest’anno al lungometraggio verrà  dedicata una serie di nuove iniziative.
A riprova dell’importanza ormai raggiunta dal formato nel mercato dell’audiovisivo non solo americano.


MONICA TASCIOTTI


Cinema&Video International  3/4-2007

Articoli collegati

NASCE 010: lo scouting parte dalla formazione e guarda fuori

Nasce 010, società di produzione di Genova, fondata dallo sceneggiatore Giovanni Robbiano e dai giovani filmmaker Lorenzo Rapetti e Giovanni Giusto.

CON FLIGHT A GENOVA IL CINEMA INTERNAZIONALE

Dal 10 al 18 ottobre la prima edizione di Flight, Mostra internazionale del cinema di Genova, al cinema Nickelodeon, nei cineclub cittadini nelle gallerie d'arte e all'Alliance Française

MIA: PREMIATI MISS FALLACI e DARKSIDE

I premi e i numeri del MIA in chiusura della sesta edizione. Vincono, fra gli altri, gli italiani "Miss Fallaci takes America", "Darkside, the quest for dark matter detection". Lazio Frames Award a "La verità sulla dolce vita"
- Sponsor -

Cinema&Video International n.179

Il numero di ottobre 2020 è distribuito al MIA di Roma e sulla piattaforma di MIPCOM Online+
- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

ARCHIVIO APERTO: dal 24/10 gli HOME MOVIES in mostra

Dal 24 ottobre al 6 dicembre la XIII edizione di Archivio Aperto, la manifestazione annuale che Home Movies - Archivio Nazionale del Film di Famiglia di Bologna dedica alla riscoperta del patrimonio cinematografico privato, dal film di famiglia al film sperimentale e d’artista, e che per la prima volta sarà online accessibile gratuitamente su diverse piattaforme, il sito di Home Movies, la sua pagina Facebook e la piattaforma MyMovies.

FESTIVAL IN CORTO: Lecce dà spazio ai giovani talenti

FESTIVAL IN CORTO è la sezione del Festival del Cinema Europeo di Lecce sostiene il cortometraggio come palestra per i nuovi filmmaker. Tre le sezioni: Puglia Show-Premio Emidio Greco-Vetrina CSC

I PREDATORI da oggi in sala e a EUROPE!GOES BUSAN

Esce oggi in sala "I Predatori" di Pietro Castellitto, che farà parte anche della selezione di EUROPE! GOES BUSAN di European Film Promotion. Nell'EUROPE!UMBRELLA di EFP a Busan anche True Colours
- sponsor -

INDUSTRY

PIEMONTE / Bollywood la Mole

Una grande storia d'amore ambientata negli anni 70 in stile Bollywood si sta girando in questi giorni a Torino e in Piemonte con il supporto di FCTP. Il produttore esecutivo è Ivano Fucci per Odu Movies

IL CINEMA SECONDO SONEGO: al via il premio di sceneggiatura

IL CINEMA SECONDO SONEGO: è questo il tema della prossima edizione del Premio Rodolfo Sonego, il concorso per sceneggiature di cortometraggi, creato da Lago Film Fest (Treviso): iscrizioni fino al 7 febbraio

FESTIVAL IN CORTO: Lecce dà spazio ai giovani talenti

FESTIVAL IN CORTO è la sezione del Festival del Cinema Europeo di Lecce sostiene il cortometraggio come palestra per i nuovi filmmaker. Tre le sezioni: Puglia Show-Premio Emidio Greco-Vetrina CSC
- sponsor -

LOCATION

TOSCANA FILM COMMISSION candidata Outstanding Location

Toscana Film Commission è stata candidata come Outstanding Location ai LMGI Awards. Fra i location manager nominati, anche gli italiani Gianni Antonio Grazioli e Christian Peritore, e Enrico Latella

TOSCANA FILM COMMISSION candidata Outstanding Location

Toscana Film Commission è stata candidata come Outstanding Location ai LMGI Awards. Fra i location manager nominati, anche gli italiani Gianni Antonio Grazioli e Christian Peritore, e Enrico Latella

PIEMONTE / Bollywood la Mole

Una grande storia d'amore ambientata negli anni 70 in stile Bollywood si sta girando in questi giorni a Torino e in Piemonte con il supporto di FCTP. Il produttore esecutivo è Ivano Fucci per Odu Movies