ANIMAZIONE/ ASIFA Italia lancia #animodacasa

ASIFA Italia, l’associazione che riunisce gli artisti e i professionisti italiani dell’animazione, promuove l’hashtag #animodacasa,campagna di sensibilizzazione per aiutarci ad affrontare l’attuale emergenza sanitaria. 

La necessità di non trasmettere l’infezione da Coronavirus costringe tutti a restare in casa. Il protrarsi dell’isolamento e, soprattutto, il fatto di non sapere quanto durerà, pesa in modo significativo sul nostro stato d’animo. “In questi momenti – recita la nota – è importante adoperarsi per tenere alto il morale, cercando di trovare delle occasioni per trasformare il disagio in progetti creativi”. 

Marino Guarnieri, regista di “Gatta Cenerentola” e presidente di ASIFA Italia, dalle pagine social dell’associazione spiega l’iniziativa: “Abbiamo chiesto a molti amici dell’Associazione di inviarci messaggi a supporto di tutti quelli che continuano a fare il proprio lavoro dalle loro case, quindi virtualmente ci inviteranno nei loro studi e ci faranno visitare i posti nei quali vengono create le loro opere.” 

I primi a rispondere alla chiamata sono stati Michele Bernardi, Mario Addis, Beatrice Pucci, Donato Sansone, Andrea Mannino, dei quali saranno pubblicati i video nei prossimi giorni sui canali social dell’associazione e molti altri animatori stanno già inviando testimonianze e saluti animati.

ASIFA Italia invita animatori, sceneggiatori, musicisti, doppiatori, broadcaster, giornalisti specializzati, produttori, addetti ai lavori e tutti i professionisti dell’arte e dell’industria dell’animazione ad aderire all’iniziativa pubblicando un video di un minuto che descriva il proprio spazio creativo, tavolo di lavoro, progetto in corso, inserendo l’hashtag #animodacasa e taggando la pagina dell’associazione.

Nella sezione: News