AFM ONLINE / Da ICE badge gratuito per 50 aziende

E’ tutto pronto per la prima edizione online dell’American Film Market, che si svolgerà, sotto la direzione di Jonathan Wolf, dal 9 al 13 novembre: 300 espositori provenienti da 35 paesi saranno la spina dorsale di un mercato interattivo che si compone di 8 aree dedicate: il Networking Pavillion (che permetterà di seguire oltre 50 video incontri face to face); MyAFM (dove creare il proprio profilo, scoprire e contattare gli altri partecipanti), gli Industry Offices con le società di vendita e di produzione, il Location Expo, la ‘casa’ delle Film Commission e dei servizi alla produzione, gli On-Demand Theatre per gli screening di mercato, due AFM Stages per le oltre 70 conferenze e un Info Centre.

Oltre 1000 i buyers registrati da più di 70 paesi, le cui credenziali di accesso alla piattaforma saranno estese fino al 23 novembre.

Sono 58 le aziende italiane presenti quest’anno al mercato.
Una platea più allargata del solito, e sicuramente un certo ricambio nella lista dei partecipanti: se alcuni hanno deciso di bypassare l’appuntamento dell’AFM, non c’è dubbio che l’edizione digitale ha aperto l’accesso a molte nuove società, anche quelle più piccole e indipendenti, che normalmente non si sarebbero assunte i costi che la partecipazione fisica ad un evento del genere comporta. Costi che tuttavia non sono pochi neanche per il mercato online: in questo è stato determinante l’intervento di ICE, che ha deciso di incrementare decisamente il supporto alle aziende italiane, allestendo, assieme ad ANICA, un padiglione virtuale per agevolare la presenza istituzionale e dei professionisti.

Chi sono i nuovi partecipanti italiani all’AFM? CLICCA QUI

“Abbiamo la consapevolezza che questi appuntamenti perdano sempre più interesse e forza, lo abbiamo potuto rilevare anche nelle recenti edizioni del Mipcom e di Busan, ma ci sembrava giusto sostenere sia il mercato, con il quale collaboriamo da anni, che le imprese italiane, in modo che trovino motivazioni per non disertare l’evento e perdere una importante occasione di business. – Spiega Roberto Stabile, responsabile del dipartimento internazionale di ANICA. -Si è quindi deciso di mettere a disposizione di 50 aziende, oltre al padiglione istituzionale italiano, anche la copertura dei costi per l’acquisto del badge, che nel caso di AFM, si mantiene su livelli abbastanza elevati.

Sarà un esperimento, che conta sulla serietà delle aziende che hanno fatto richiesta ed ottenuto il badge gratuito, sperando che possano sfruttare al meglio questo ulteriore strumento di internazionalizzazione.

A fine evento, faremo una verifica sulla effettiva utilizzazione del badge e sulla partecipazione al mercato di queste società, oltre che una verifica sui contenuti messi a disposizione dalla organizzazione, in modo da poter fornire servizi sempre più ‘customizzati’ sulle effettive necessità delle aziende in questo, difficile e ancora lungo momento.”

Chi sono i nuovi partecipanti italiani all’AFM? CLICCA QUI

Articoli collegati

MEDIA / 2 Bandi per Produttori del Sud e del Triveneto

Il 18 novembre scadono due bandi rivolti ai produttori del Sud Italia e del Triveneto, che vedono l'organizzazione congiunta del Creative Europe Desk Italy MEDIA e di diverse film commission: MEDIA TALENTS on TOUR e un corso per incentivare l'internazionalizzazione dei produttori del Triveneto

NASCE 010: lo scouting parte dalla formazione e guarda fuori

Nasce 010, società di produzione di Genova, fondata dallo sceneggiatore Giovanni Robbiano e dai giovani filmmaker Lorenzo Rapetti e Giovanni Giusto.

DELTA STAR PICTURES: Artemisia Gentileschi all’AFM

Sarà presentato in anteprima all'American Film Market online (9-13 novembre 2020) il trailer in formato 4K di “Artemisia Gentileschi, Pittrice Guerriera”, che verrà distribuito dal 25 novembre in vari paesi

Cinema&Video International n.179

Il numero di ottobre 2020 è distribuito al MIA di Roma e sulla piattaforma di MIPCOM Online+
- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

IDFA / Ultimina di Jacopo Quadri in concorso

E' in concorso a IDFA il Festival internazionale di Documentari di Amsterdam, "Ultimina", diretto da Jacopo Quadri, il montatore di "Notturno" di Gianfranco Rosi - il film italiano candidato agli Oscar.

TFI / Sviluppo: crescono i fondi regionali e internazionali

Il Panel Ricerca e Sviluppo!Il grande anno dei fondi a sostegno dello sviluppo organizzato dai Production Days di Torino Film Industry.

TFL / Tutti i premi del Meeting Event

Tutti i premi del Torino Film Lab Meeting Event che si è concluso il 20 novembre. La novità del Green Filming Award, promosso insieme alla Trentino Film Commission
- sponsor -

INDUSTRY

TFL / Tutti i premi del Meeting Event

Tutti i premi del Torino Film Lab Meeting Event che si è concluso il 20 novembre. La novità del Green Filming Award, promosso insieme alla Trentino Film Commission

ROADSIDE porta PINOCCHIO negli USA

La casa di distribuzione statunitense Roadside Attractions ha acquisito da HanWay Films i diritti statunitensi per la distribuzione cinematografica di "Pinocchio" di Matteo Garrone

MiBACT / Ipotesi CDP in Cinecittà

L'ingresso di Cassa Depositi e Prestiti in Cinecittà: lo ha comunicato il Ministro Franceschi al Sole24Ore. "Non è fuori luogo parlare di una Hollywood europea"
- sponsor -

LOCATION

PALAZZO PFANNER / Il segreto del Marchese del Grillo

Palazzo Pfanner di Lucca è la location de “Il Marchese del Grillo”: il celebre film diretto da Mario Monicelli e interpretato da Alberto Sordi nasconde un segreto, legato ai David di Donatello e ora svelato

EUFCN LOCATION AWD /Curon è l’unica candidata italiana

E' il Lago di Resia vicino a Curon in Alto Adige, l'unica location italiana tra le 5 finaliste dell'EUFCN Location Award, il premio, promosso dall'European Film Commissions Network (EUFCN) in collaborazione con Cineuropa, insignisce ogni anno la migliore "Location cinematografica europea". Tre le produzioni sostenute da IDM Film Fund &Commission che la vedono protagonista

TFI / Sviluppo: crescono i fondi regionali e internazionali

Il Panel Ricerca e Sviluppo!Il grande anno dei fondi a sostegno dello sviluppo organizzato dai Production Days di Torino Film Industry.