direttore Paolo Di Maira

spot_img

ANNECY / In concorso Manodopera di Alain Ughetto

Si svolgerà domani, 14 giugno, l’anteprima di Manodopera (Interdit aux chiens et aux Italiens), in concorso ufficiale lungometraggi al Festival International du Film d’Animation d’Annecy

Il film, che vanta le musiche di Nicola Piovani, è realizzato con la tecnica dell’animazione di pupazzi a passo uno, ed è diretto da Alain Ughetto, che torna indietro nel tempo per raccontare la storia dei suoi avi, Cesira e Luigi, che dal villaggio piemontese di Ughettera negli anni del fascismo attraversarono le Alpi per emigrare in Francia, dove iniziarono una nuova vita cambiando per sempre il destino della famiglia. 

Si tratta di una co-produzione che coinvolge molti paesi e istituzioni: la società torinese Graffiti Film, Les Films du Tambour de Soie, Vivement Lundi! e Foliascope (Francia), Lux Fugit Film (Belgio), Nadasdy Film (Svizzera), Ocidental Filmes (Portogallo).

Le vendite internazionali sono curate da Indie Sales.

Il film è stato realizzato con il sostegno della Film Commission Torino Piemonte – Piemonte Doc Film Fund; Ministero della Cultura – Direzione Generale Cinema e Audiovisivo; Centre National du Cinéma et de l’Image Animé (CNC ); la Règion Bretagne; la Région Provence-Alpes-Côte d’Azur; la Procirep; Tax Shelter du gouvernement fédéral de Belgique et des investisseurs Tax Shelter; Centre du Cinéma et de l’Audiovisuel de la Fédération Wallonie-Bruxelles; Région de Bruxelles-Capitale; Office Fédéral de la Culture – Section Cinéma; Cinéforom e il sostegno di Loterie Romande; ICA – Instituto do Cinema e do Audiovisual Portugal; in associazione con Cofinova 16 ; in coproduzione con Auvergne-Rhône-Alpes Cinéma; la RTS Radio Télévision Suisse; Umedia, RTBF.

Articoli collegati

- Sponsor - spot_img

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -spot_img

INDUSTRY

LOCATION

Newsletter