spot_img

direttore Paolo Di Maira

spot_img

2016: l’Emilia Romagna per l’audiovisivo

Il monte complessivo raccontato a Berlino dall’assessore Massimo Mezzetti è così suddiviso:
dall’assessorato alla cultura sono stanziati per il 2016 e 2017 (anno nel quale si concluderà il primo triennio) 1.200.000 euro sul bando dedicato alle imprese nazionali, europee ed extraeuropee;400.000 sul bando dedicato solo alle imprese regionali, ai quali si aggiungono 75.000 per lo sviluppo. Anche questo nuovo bando è dedicato alle imprese regionali.
A questi si aggiunge una dotazione finanziaria di 470.000 euro per i festival con cadenza annuale e con costi inferiori ai 300.000 euro, e 620.000  per i festival con costi pari o superiori ai 300.000 euro.
Questo monte totale di 2.765.000 euro ci sarà quest’anno e anche il prossimo.
Vanno infine aggiunti, per quest’anno, 1.000.000 di euro dalle Attività produttive con il quale verrà costruito un bando aperto a tutte le imprese per la produzione,  1.000.000 dalla formazione con il quale si continuerà a costrurire percorsi formativi per i professionisti del territorio , e 300.000 euro che arrivano dall’assessorato al turismo

Articoli collegati

- Sponsor - spot_img

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -spot_img

INDUSTRY

- sponsor -spot_img

LOCATION

Newsletter