direttore Paolo Di Maira

01 DISTRIBUTION/Sarà un fantastico Via Vai

“Il 2013 è stato un anno molto importante per 01 e dovremmo chiuderlo con una quota di mercato molto vicina al 12% . Un risultato di primaria importanza che speriamo di potere, se non superare, almeno confermare anche nel 2014, grazie ad una line up particolarmente corposa e ricca sia in termini di qualità che numerici. Distribuiremo film di grandi autori e commedie nazional-popolari, nonché alcuni esordi particolarmente interessanti.”

Luigi Lonigro è entusiasta dei titoli che saranno distribuiti da 01 -Raicinema il prossimo anno a partire dalla fine delle feste natalizie che vedranno tra i grandi protagonisti il nuovo film di Leonardo Pieraccioni “Un fantastico via vai”. Come sempre spazio anche ai giovani registi e tra questi segnaliamo l’esordio di Sydney Sibilia ‘Smetto quando voglio’, prodotto dalla Fandango di Domenico Procacci e il nuovo lavoro di Ivano De Matteo “I nostri ragazzi”.

Parliamo, invece, dei titoli italiani diretti da registi affermati?
Il 9 gennaio partiamo subito con un titolo importantissimo ovvero “Il Capitale Umano” di da Paolo Virzì con un cast notevole: Valeria Bruni Tedeschi, Valeria Golino, Fabrizio Gifuni, Fabrizio Bentivoglio, Luigi Locascio, tratto dall’omonimo romanzo noir di Stephen Amidon; il 6 marzo sarà la volta di Ferzan Ozpetek e il suo “Allacciate le cinture” con Kasia Smutniak, Francesco Arca, Carolina Crescentini, Filippo Scicchitano; il 10 aprile presenteremo il nuovo film di Carlo Vanzina con Ricky Memphis, Stefania Rocca, Emilio Solfrizzi, Giorgio Pasotti, mentre a seguire distribuiremo il nuovo film di Carlo Mazzacurati, “La sedia della felicità” con Valerio Mastandrea, Isabella Ragonese e Giuseppe Battiston; e ancora “Noi quattro” il nuovo film di Francesco Bruni , reduce dal successo di “Scialla!”, l’attesissimo “Il Ragazzo invisibile” di Gabriele Salvatores, il nuovo la- voro di Mario Martone “Il giovane favoloso” con Elio Germano, “Latin lover”di Cristina Comencini, “Margherita” di Nanni Moretti, “Un ragazzo d’oro” Pupi Avati, “Il paese che amo” di Riccardo Milani, e l’ultimo lavoro di Saverio Costanzo.

Proporrete, poi, una serie di commedie dalle grandi potenzialità commerciali…
Nel nuovo anno distribuiremo “La gente che sta bene” di Francesco Patierno con Claudio Bisio, Margherita Buy e Diego Abantuono; “Un fidanzato per mia moglie” per la regia di Davide Marengo con la coppia Luca e Paolo insieme a Geppi Cucciari; “Ti ricordi di me?” di Rolando Ravello con Edoardo Leo e Ambra Angiolini e il nuovo film di Massimiliano Bruno con Claudio Bisio.
Per Natale 2014 proporremo un’importantissima commedia italiana di cui ancora non possiamo ufficializzare cast e regia».

Ci sono poi anche delle animazioni italiane…
Sì, il nuovo film delle “Winx 3” e “Cuccioli – Il paese del vento”.

Quali sono, invece, i titoli stranieri che avete già inserito nel vostro listino?
Film di particolare importanza come il nuovo meraviglioso film di Martin Scorsese “The Wolf of Wall Street” in uscita a fine gennaio, in day and date con gli Stati Uniti, distribuiremo il 20 febbraio “Pompeii” la mega produzione di Paul W.S.Anderson, a metà marzo “Need for speed” e – in seguito – il thriller “Trascendence” con Johnny Depp, mentre nella seconda parte dell’anno arriverà il seguito vent’anni dopo di “Scemo + Scemo” con Jim Carrey e Jeff Daniels diretti dai fratelli Farrelly.

Articoli collegati

- Sponsor -

FESTIVAL - MARKET

- sponsor -

INDUSTRY

- sponsor -

LOCATION

Newsletter