VIENNA/FVG incontra i produttori

Si è svolto il 13 ottobre a Vienna, a Palazzo Ferstel, un incontro fra Friuli Venezia Giulia Film Commission e i produttori austriaci. L’obiettivo dell’evento, organizzato in collaborazione con la sede ICE di Vienna e con la Camera di Commercio della capitale austriaca, era quello di presentare ai produttori il Film Fund regionale, il primo esempio in Italia (fu istituito nel 2003) di finanziamento regionale alle opere audiovisive, e di illustrare, nel contempo, anche le nuove misure fiscali a sostegno dell’industria cinematografica e audiovisiva del governo: tax credit e tax shelter.


“In questi anni, abbiamo già  lavorato tanto con Austria e Germania” sottolinea Federico Poillucci, responsabile della Film Commission, “basti ricordare la serie del Commissario Laurenti tratta dai romanzi di Veit Heinichen, ma siamo convinti che questo trend possa migliorare ancora”.

Nella sezione: Libro e schermo