VAL D’AOSTA/Locations Fuoriclasse

La troupe di “Virus”, la miniserie tv diffusa su RaiMovie, sbarcherà  a Courmayeur dal 5 all’11 dicembre, in occasione del Noir in Festival.
La Film Commission della Val D’Aosta sta reclutando alcuni operatori video e audio locali.

La Film Commission ha recentemente promosso sul mercato asiatico “Tra terra e cielo”, documentario di produzione valdostana di Joseph Péaquin, prodotto dall’Assessorato all’Istruzione e Cultura della Regione, che ha rappresentato l’Italia nella sezione Natural TIFF del Tokyo Film Festival in ottobre.


E si sono svolte in novembre le riprese del documentario “Hurzeler “realizzato e prodotto da Pietro Giglio e Pietro Taldo, che racconta una storia legata allo sfruttamento di una miniera situata sul massiccio del Monte Bianco agli inizi del secolo scorso.


Hanno scelto la Val D’Aosta anche “Il Comandante e la Cicogna” di Silvio Soldini, che ha girato alcune scene del film nel villaggio di Soussun in Val d’Ayas in ottobre, e la serie tv targata Rai Fiction “Fuoriclasse” di Riccardo Donna con Luciana Littizzetto, ispirata a tre romanzi di Domenico Starnone (produzione IBC Movie di Beppe Caschetto).

Nella sezione: Luoghi&Locations