TRENTINO/ZDF in riva al lago

Il Lago di Garda è stato protagonista, in maggio, di due produzioni tedesche, entrambe firmate ZDF, e realizzate anche grazie al supporto di Trentino Film Commission e Garda Trentino S.p.A.: Primavera sul lago di Garda  e Aktenzeichen XY ungelöst.
Primavera sul lago di Garda, prodotto direttamente da ZDF, fa parte di una serie di documentari televisivi che mostrano i luoghi più suggestivi del pianeta.
Le location principali sono Riva del Garda e Pregasina. Le scene girate a Riva del Garda raccontano la vita di Alberto Rania, pescatore professionista del Garda Trentino, che si sveglia all’alba ogni mattina per recuperare le sue reti e per vendere il pesce direttamente in piazza a Riva. A Riva del Garda la troupe ha incontrato inoltre il prof. Franco Farina, attore, drammaturgo e conoscitore di J.W. Goethe: Farina ha presentato alcuni dei luoghi più suggestivi citati dal poeta di Weimar. A Pregasina sono state girate alcune scene insieme a Uli Stanciu, giornalista e scrittore considerato il padre della Mountain Bike in Europa che, insieme ai biker locali Mirko Montagni ed Eleonora Farina, ha mostrato alcuni tra i percorsi più suggestivi per mountain bike sul Garda Trentino e ha raccontato la nascita e lo sviluppo del turismo sulle due ruote.
Stanciu è l’ideatore del Bike-Festival Garda Trentino e della Bike Transalp, una gara a tappe per mountain bike che attraversa le Alpi dalla Germania all’Italia.

Aktenzeichen XY ungelöst, realizzato da Securitel G.m.b.H. per conto di ZDF, è una serie televisiva che ha raggiunto il mezzo secolo di vita (va in onda una volta al mese dal 1967) e si propone di presentare casi irrisolti di truffe internazionali.
Rudolf Sweiger ha firmato la regia delle scene italiane, girate, anche queste, a Riva del Garda, dove sono stati coinvolti alcuni operatori turistici locali, che hanno messo a disposizione i loro ambienti (ristoranti, bar) come location per le riprese.

Nella sezione: Luoghi&Locations