TRENTINO/Ultimo Ciak per Itaker

Si sono concluse a metà  novembre le riprese in Trentino de “Itaker”, film diretto da Toni Trupia, prodotto dalla Golden Art di Michele Placido (che ha partecipato anche alla stesura della sceneggiatura ed è uno degli interpreti del film), da Rai Cinema, e dalla Mandragora Movies di Bobby Paunescu.


Itaker è il termine spregiativo con cui venivano definiti gli italiani emigrati in Germania, il film infatti racconta la storia del piccolo Pietro, che parte dal suo piccolo paese in Trentino per cercare il padre emigrato in Germania.
Ad accompagnarlo in questo viaggio, duro ma pieno di scoperte, è Benito, interpretato da Francesco Scianna, un italiano spiantato che, suo malgrado, grazie a Pietro, scoprirà  cosa significa essere padre. Sullo sfondo della vicenda principale, il mondo degli emigranti italiani in Germania e le loro speranze di un avvenire migliore.


La prima delle due settimane di riprese è stata dedicata alle scene dell’inizio del film, ambientate realmente in Trentino, in alcuni paesini della Val di Non, come Tret e Cagnò.
“Vogliamo che Pietro, il bambino che va in Germania alla ricerca del padre, sia trentino e parli il dialetto del posto: deve portare con sé, nel suo viaggio, il bagaglio anche culturale di questo territorio”, aveva dichiarato Placido prima dei casting.
Perché “nel corso del film Pietro ricorderà  sempre il suo luogo di origine a cui sono legati i suoi ricordi più belli, lo farà  attraverso brevi flash che illumineranno alcune location del Trentino”.


Successivamente sono state girate in Trentino anche sequenze “˜tedesche’ di interni, presso alcune ville storiche ed edifici industriali di Trento e Rovereto.


“Itaker”, sostenuto da Trentino Film Commission e Mibac, sarà , in sostanza, il primo prodotto che uscirà  con l’appoggio della Film Commission.
“In qualche modo stiamo nascendo insieme – ha commentato Michele Placido – e speriamo di portar bene alla Film Commission del Trentino”.
Il film, sarà  distribuito da Cinecittà  Luce nel 2012, proprio quando la Germania celebrerà  il cinquantesimo anniversario delle forti ondate migratorie dai Paesi mediterranei.

Nella sezione: Luoghi&Locations