TIRANA/Primo Balkan Film Market

Si svolgerà dal 2 al 7 ottobre a Tirana la prima edizione del Balkan Film Market (BFM), organizzato, in collaborazione con EURIMAGES e il Centro Nazionale della Cinematografia Albanese (nel contesto delle attività che celebrano il suo 20esimo anniversario), con l’intento di incrementare lo scambio e la cooperazione fra i professionisti europei e dei paesi dei Balcani Occidentali.

“Alla nostra regione manca un mercato che si proponga di aiutare i filmmkers locali, un nuovo format creativo che non sia legato ad un festival e che sia dedicato esclusivamente alla cooperazione cross-balcanica” Ha dichiarato il direttore del BFM, Andamion Murataj.

Tre i pilastri su cui è costruito l’evento: Formazione, Sviluppo e Collaborazione. Ci saranno workshops, masteclasses e un panel che passerà in rassegna le diverse opportunità formative che la regione offre.

L’evento centrale sarà il Pitch Balkan, che si propone di dare un’opportunità ai progetti con una pregnante ‘rilevanza balcanica’, sia in termini di contenuti che di strutturazione produttiva, riferendosi in questo caso a quelli che possono essere de niti come
co-produzioni ‘cross-border’.

Ad oggi hanno confermato la presenza, il produttore turco Zeynep Atakan, Palma d’Oro a Cannes per “Winter Sleep”, gli ungheresi Andras Muhi and Monika Mecs (produttori di “On Body and Soul” Orso d’Oro alla Berlinale di quest’anno), Francois Margolin (vincitore dell’Orso d’Argento per “Death in Sarajevo”).
Oltre a EURIMAGES , il BFM è organizzato con il supporto del CNC e del MiBACT.

Nella sezione: Rivista