TERAMO/L’Uomo Fiammifero

Uscirà  solo nella seconda metà  del 2010, ma ha già  uno stuolo di piccoli sostenitori: “L’uomo fiammifero”, il lungometraggio di esordio del regista teramano Marco Chiarini, ha ottenuto uno straordinario successo al Giffoni Film Festival, dove è stato presentato in anteprima.
Il film, proiettato lo scorso 26 novembre presso la Multisala Smeraldo di Teramo, racconta la storia di due ragazzini che partono alla ricerca di un misterioso uomo dei boschi, che mastica cortecce, sputa fuoco e appare solo quando la luna è a forma di falce.

Nella sezione: Libro e schermo