STRUMENTI/Una Bussola per girare

IN COLLABORAZIONE CON L’ENTE DELLO SPETTACOLO

Presentato La Bussola del Cinema, il sito che mette a portata di click tutte le informazioni su come girare un film in Italia, progetto ideato dalla Direzione Generale Cinema del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT), in collaborazione con Italian Film Commissions e Fondazione Ente dello Spettacolo.
La Conferenza stampa, lo scorso 9 giugno 2015, presso l’Associazione della Stampa Estera in Italia, ha inaugurato la messa online del portale presentando tutte le sue funzionalità in anteprima.
Relatori della conferenza: Nicola Borrelli, Direttore Generale Cinema MiBACT, Maria Giuseppina Troccoli, Dirigente Ufficio Produzione – DG Cinema MiBACT, Stefania Ippoliti, Presidente Italian Film Commissions e Antonio Urrata, Direttore Generale Fondazione Ente dello Spettacolo.

La Bussola del Cinema offre indicazioni su tutto ciò che serve per produrre un film o qualsiasi altro prodotto audiovisivo in Italia. La piattaforma è gratuita e trova il suo punto di forza in un motore di ricerca che permette di filtrare i diversi finanziamenti disponibili attraverso dei parametri tecnici, così da poter individuare facilmente l’opzione adatta alle proprie esigenze.
Il sito riunisce i vari enti istituzionali che erogano fondi in favore delle produzioni, che siano di natura cinematografica o in generale del settore audiovisivo. Un vero e proprio raccoglitore che ordina i diversi contenuti mettendo a disposizione in maniera semplice tutte le informazioni necessarie.

LA BUSSOLA IN UN CLICK
L’homepage si apre con un messaggio di benvenuto in 10 lingue, che mira a sottolineare la vocazione internazionale del sito, rivolto so- prattutto ai produttori esteri, che poi potranno navigare il portale nella sua completezza in inglese e in italiano.
La Bussola, simbolo fortemente iconico del sito, porta l’utente al motore di ricerca, dove potrà esplorare tutti i fondi, erogati da Stato e Regioni italiane, attualmente disponibili. Individuato il fondo specifico si accede alla scheda tecnica che riassume tutti i dati principali del finanziamento, dividendoli in categorie, così da facilitarne la comprensione.
Fondamentale la presenza dei contatti diretti telefono, fax e indirizzi mail per rintracciare direttamente l’ente e i referenti del fondo in questione. Per una fruizione più generale vi è la sezione Fondi che divide i contenuti in base agli enti, quindi Stato e Regioni.
Chi, invece, ha già un’idea più o meno precisa di dove vuole produrre può consultare la sezione Film Commission, la quale attraverso una mappa e un elenco completo delle Regioni dà accesso alle schede profilo. Le schede servono a fornire in maniera veloce informazioni su personale, contatti, ma soprattutto servizi offerti da ciascuna film commission, con uno sguardo alle location più rappresentative.
Presenti anche i fondi erogati, attualmente attivi, ma anche scaduti, in modo da avere uno storico sul portfolio bandi.
La medesima scheda è disponibile anche per lo Stato, simbolo di tutte le Regioni, rappresentato dalla Direzione Generale Cinema del MiBACT, l’ente che si occupa dell’erogazione e delle normative riguardanti il mercato dell’audiovisivo.

BUSSOLA NEWS
La sezione Bussola News si propone come un vero e proprio portale dedicato all’informazione sull’universo Bussola, con produzioni in corso, novità del mercato, aggiornamenti su Festival, trend produttivi, normative e tanto altro.
Il taglio prettamente giornalistico viene completato da una rassegna stampa specifica, Rassegna Bussola, in corrispondenza con la linea editoriale sella sezione, che riporta gli articoli pubblicati sulle maggiori testate italiane ed estere.
Presente anche un’area “alert”, Avvisi ai naviganti, che monitora le pubblicazioni di nuovi bandi sulla piattaforma, segnalando i nuovi, ma anche quelli in scadenza e da poco scaduti.

UN PAESE MILLE LOCATION
Il sito, in generale, si presenta con un forte impatto grafico, dando molto spazio a quelle che sono le naturali bellezze dei panorami italiani. Questa attenzione ai luoghi viene riportata soprattutto nella sezione Cinegallery, dove vengono esibite le location più emblematiche dei film girati sul territorio italiano. Pertanto foto, ma anche video di backstage o scene significative che mostrano luoghi meno conosciuti del Bel Paese. Quest’area apre alla vocazione cineturistica del portale, proponendo i luoghi più suggestivi anche ai non addetti ai lavori.
Prossimamente anche una sezione Location, che prevede una mappa interattiva, per una ricerca dei luoghi in base alle esigenze produttive.
La sezione raccoglierà le informazioni da tutti i database delle varie film commission riportandole su un unico sito, permettendo così al produttore o al regista di esplorare il territorio nella sua interezza trovando il set giusto nella grande offerta di panorami, strutture, monumenti architettonici e storici italiani.

Nella sezione: Luoghi&Locations