SOFIA/Friuli Venezia Giulia si presenta

Il film “Il Giorno più bello” di Massimo Cappelli e “La Ragazza del Lago” di Andrea Molaioli, i cortometraggi “Tutto brilla” e “Per Agnese”, sempre di Cappelli e “Favola zingara”, del regista triestino Davide del Degan.
Sono queste le opere che hanno rappresentato il Friuli Venezia Giulia al Focus sulla Regione, ospitato all’interno del Sofia International Film Festival e curato dall”Associazione Maremetraggio.

La rassegna si è conclusa con una tavola rotonda cui hanno partecipato, tra gli altri, la direttrice artistica del Sofia International Film Festival, Mira Staleva, quella del festival Maremetraggio Chiara Valenti Omero, Paolo Vidali, direttore del Fondo Regionale per l’Audiovisivo, il produttore di Nuvola Film, Amedeo Bacigalupo e un rappresentante della Regione.


In occasione della tavola rotonda è stato anche consegnato dalla Regione un riconoscimento alla produttrice sacilese Francesca Cima, fondatrice della casa di produzione Indigo film e produttrice, tra l’altro, de “Il divo” (nastro d’argento 2009 per la miglior produzione) e “La ragazza del lago” (David di Donatello 2008 per la miglior produzione).
E’ stato inoltre annunciato dalla presidente del festival Maremetraggio, Maddalena Mayneri, che nell’ambito dell’undicesima edizione del festival internazionale del cortometraggio e delle opere prime, uno spazio ad hoc sarà  riservato, in collaborazione con il Sofia International Film Festival, alla cinematografia bulgara.

Nella sezione: Luoghi&Locations