SICILIA/Set a Favignana per il film tratto dal libro di Catena Fiorello

Sono iniziate oggi,  19 novembre a Favignana, le riprese del film Picciridda con i piedi nella sabbia, opera prima del regista palermitano Paolo Licata, tratto dal romanzo di Catena Fiorello dal titolo “Picciridda” (edito da Baldini Castoldi Dalai Editore e nuovamente nel 2017 da Giunti Editore) .

Il film ambientato a fine anni ‘60 in un villaggio di pescatori, narra la storia di Lucia, una bambina di undici anni i cui genitori emigrano in Francia in cerca di lavoro, affidandola a nonna Maria, una donna severa e incapace di manifestare i propri sentimenti.

Sarà girato per 4 settimane nelle isole Egadi (Favignana) e una 1 settimana in Francia (Lione).

“Picciridda con i piedi nella sabbia” è prodotto da Alba Produzioni – Panoramic Film e Moonlight Pictures con il sostegno del Comune di Favignana, e distribuito da Europictures.

Nel cas, molti  attori siciliani: Lucia Sardo (“I Cento Passi” di Marco Tullio Giordana) Ileana Rigano, Katia Greco, Tania Bambaci,Loredana Marino e per la prima volta sullo schermo la bambina Marta Castiglia.

 

 

Nella sezione: News