SANTA MONICA/AFM e nuovo format per LocationEXPO

LocationEXPO all’interno dell’American Film Market è la ‘nuova casa’ delle film commission e dei servizi alla produzione, il suo nuovo format di quattro giorni e la sua nuova location sono stati accolti favorevolmente da tutti. Siamo impazienti di scoprire quali saranno i film che verranno supportati dai miliardi di incentivi alla produzione messi a disposizione dallefilm commission presenti al Location Expo.”
Così Jonathan Wolf, managing director dell’AFM, ha commentato la partecipazione di oltre cento film commission alla seconda, rinnovata edizione di LocationEXPO, dal 3 al 6 novembre al Lowes Hotel di Santa Monica, nell’ambito della 39esima edizione dell’American Film Market (31 ottobre – 7 novembre).
Gli incontri e le proiezioni di mercato saranno accompagnati dal programma di panel e dai cinque giorni di conferenze che si apriranno con The Global Perspective Conference, il 2 novembre,che ospiterà una discussione fra il presidente/amministratore delegato di Independent Film & Television Alliance® (IFTA)Jean Prewitt,  e l’amministratore delegato di Motion Picture Association of America®, Charles Rivkin, su come le loro associazioni stanno affrontando le sfide e le opportunità che l’industria cinematografica si trova davanti in questo momento.  Questo ‘duetto’ sarà seguito da due sezioni dove produttori, finanziatori, buyers e distributori si confronteranno sulle strategie di business in un mercato in evoluzione. Novità di quest’anno è poi l’evento dedicato al Blockchain, sabato 3 novembre, con presentazioni delle società che stanno trasformando la produzione, la distribuzione e il finanziamento del cinema indipendente con questa tecnologia all’avanguardia.

Cambio di location per le tavole rotonde, che si terranno alla AFM Gallery a Le Merigot Hotel “oltre 40 sessioni che coinvolgeranno esperti internazionali, leaders e visionari sui temi caldi del momento, e che stanno a cuore ai professionisti che frequentano il mercato” spiega Jonathan Wolf.

Fra questi, la Diversità di Genere, la visibilità di personaggi LGBTQ (Using Intellectual Property to Boost the Visibility of LGBTQ Characters), Le ragioni del successo di alcuni film horror, Come sfruttare al massimo i microbudget (in partenrship con Slamdance), Come produrre documentari appassionanti.
Tornerà anche il Writer’s Workshop e ci saranno eventi dedicati alla distribuzione in Cina, a Come lavorare con i Guilds statunitensi, e la sessione Pitch, Finance, Production, and Distribution.

 

Nella sezione: Rivista