ROMA/ Il vizio della speranza vince nella Festa che cresce

 “Il vizio della speranza” di Edoardo De Angelis – storia di una ragazza che lotta per una vita diversa, nella cornice di emarginazione di Castel Volturno –  si è aggiudicato il Premio del Pubblico BNL  alla tredicesima edizione della Festa del Cinema di Roma. Il “Premio del Pubblico BNL” è stato assegnato dagli spettatori che hanno espresso il proprio voto sui film in programma nella Selezione Ufficiale utilizzando myCicero, con l’app ufficiale della Festa del Cinema, RomeFilmFest, e attraverso il sito www.romacinemafest.org.  Il film arriverà in sala giovedì 22 novembre 2018, distribuito da Medusa.

Positivo il bilancio della manifestazione conclusasi il 28 ottobre con la direzione di Antonio Monda: i dati ufficiali parlano di un incremento del 6% di pubblico, con un’accresciuta attenzione dei media internazionali ( +13% ) e un’esplosione sui social (+12 facebook, +13 twitter, +48 instagram, + 30 YouTube). Il voto per il premio del pubblico è aumentato del 20% di , con un 56% occupato da pubblico femminile e un’età media di 40 anni.  266 le proiezioni complessive, per 91 film e 31 retrospettive e omaggi, 30 paesi coinvolti con 4 sale utilizzate in auditorium, 10 in città e in totale 72 partner.

 

 

Nella sezione: News