RICCIONE/Quasi un Festival

Torna a Riccione, dal 2 al 5 Luglio, per l’ottava volta, Ciné – Giornate di Cinema, la manifestazione estiva del cinema italiano promossa e sostenuta da ANICA, in collaborazione con ANEC ed ANEM, prodotta ed organizzata da Cineventi con la direzione di Remigio Truocchio.

Negli anni Cinè, nata come momento d’incontro tra distributori e esercenti cinematografici italiani, ha progressivamente sviluppato la sua vocazione festivaliera con una serie di appuntamenti ed eventi rivolti al grande pubblico. Anche quest’anno il pubblico nei giorni della manifestazione potrà assistere ad anteprime, incontri ed eventi speciali.

Le convention delle distribuzioni, che presenteranno in anteprima i titoli della prossima stagione, prenderanno il via lunedì 2 Luglio con Universal Pictures e Bim, per proseguire martedì 3 con 20th Century Fox, Notorious Pictures, Vision Distribution, 01 Distribution, Lucky Red e Koch Media. Mercoledì 4 Luglio sarà il turno di Warner Bros, Eagle Pictures, Videa, e Walt Disney Company Italia, M2 Pictures e I Wonder Pictures.
Chiuderanno i lavori, giovedì 5 luglio Cinema, Adler e Medusa. Negli stessi giorni saranno inoltre presentati i reel di Distribuzione Indipendente, Officine Ubu, Wanted, Sun Film Group.

Come di consueto ci saranno gli ospiti del grande cinema italiano: tra nomi confermati, Pierfrancesco Favino per il film “Moschettieri del Re”, nuova commedia diretta da Giovanni Veronesi nelle sale italiane dal 27 dicembre per Vision Distribution, che presenterà a Riccione anche le prime immagini del prossimo lm di Riccardo Milani, alla presenza del regista. Non è da meno Warner Bros., che a Riccione porterà Stefano Mordini e Riccardo Scamarcio per presentare agli esercenti “Il testimone  invisibile”; sempre per la major statunitense ci saranno Alessio Maria Federici, Pietro Sermonti e Lucia Ocone per “Uno di famiglia”, commedia in uscita il 22 novembre.

Attesi inoltre a Ciné anche Guido Chiesa con Fabio De Luigi per “Ti presento Sofia”, la nuova commedia del regista prodotta da Colorado Film in collaborazione con Medusa, nelle sale il prossimo autunno per Medusa. Sfileranno a Riccione anche i protagonisti della commedia italiana nel corso dei CinéCiak d’oro, serata- evento, a cura del mensile di cinema Ciak, che assegnerà i premi alle commedie che maggior- mente si sono distinte nel corso dell’anno.
Tra le anteprime confermate no ad oggi, “Soldado” (anteprima riservata agli accreditati), il nuovo attesissimo film di Stefano Sollima con Benicio Del Toro e Josh Brolin, in sala dal 18 ottobre con 01 Distribution, che presenterà a Riccione anche “Resta con me”, il nuovo lm di Baltasar Kormàkur con Shailene Woodley e Sam Claflin, la straordinaria storia vera di due innamorati dispersi per quarantuno giorni nel mezzo del Pacifico, al cinema dal 29 agosto. Spazio anche alla commedia con “Le Brio” di Yvan Attal, con Camélia Jordana, qui al fianco del veterano Daniel Auteuil.

Giovedì 5 luglio sarà la volta di “Peggio per me” di Riccardo Camilli, commedia auto prodotta ed in parte finanziata col crowdfunding, che arriverà in sala con Distribuzione Indipendente dal 12 luglio.

In anteprima a Riccione anche “Lucky” di John Carrol Lynch, in sala dal 30 agosto per Wanted, e “Lola + Jeremy”, opera prima della regista francese July Hygreck (Sun Film Group). Non mancheranno, inoltre, una serie di eventi o erti al pubblico riccionese, nell’ambito dei progetti di CinéMax e CinéCamp, il programma di eventi dedicato alla generazione under 16, realizzato in collaborazione con il Festival di Giffoni.

Spazio, infine, all’aggiornamento professionale con gli ANICALAB, appuntamenti di confronto su temi della produzione, della distribuzione e dell’esercizio; con il convegno, promosso dalle associazioni di categoria a cura di box o ce, dal titolo “Oltre 600 titoli l’anno. è possibile promuoverli tutti? E, nel caso, come?”; con i workshop “social e contenuto come strumenti di vendita per il cinema. video, blog e imma- gini: come usarle su facebook e instagram per incrementare gli spettatori”, firmato da Napier e “Millenials e cinema: punti di contatto digital e social: le abitudini di fruizione dei millennials e della generazione z” a cura di ZooCom.

Da segnalare, infine, la presentazione del libro “Alla Ricerca della Sala”, di Nicola Curtoni ed Emilia Desantis, che ripercorre il Giro d’Italia dei Cinema ed è patrocinato da Acec, Fice, Ucca e Fic.

Nella sezione: Rivista