RICCIONE/ Cinè@donna prima delle Giornate

Partiranno domani, 27 giugno, le tre giornate di Cine@donna, l’appuntamento che quest’anno anticipa e introduce Ciné – Giornate di Cinema. Tre le testimonial donne di cinema, di teatro e del mondo della cultura, che introdurranno, ogni sera, un film. Si comincia domani con Isabella Ferrari e “Una giusta causa” di Mimi Leder con Felicity Jones nei panni della prima donna diventata giudice della Corte suprema degli Stati Uniti, avvocatessa che per tutta la vita ha combattuto per la parità dei sessi; si prosegue con Dori Ghezzi (28 giugno), che presenterà la commedia “Bookclub-Tutto può succedere”di Bill Holderman con Diane Keaton e Jane Fonda, Candice Bergen e Mary Steenburgen, quattro amiche di un book club che dopo aver letto “50 Sfumature di Grigio” decino di “movimentare” la loro vita .

Chiuderanno, il 29 giugno, l’attrice Lucia Ocone e Piera Detassis, Presidente e Direttore Artistico dell’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello, introducendo “Donne sull’orlo di una crisi di nervi”, l’irriverente magistrale e irresistibile opera di Pedro Almodóvar con Carmen Maura, Antonio Banderas, Rossy De Palma, in occasione del trentennale del David di Donatello assegnato a Almodóvar come miglior regista proprio per questo film.

Nella sezione: NewsSenza categoria