RE-ACT/Prima tappa Motovun

Si svolgerà dal 21 al 24 luglio a Motovun in Croazia, RE-ACT, l’iniziativa di training e co-sviluppo lanciata l’anno passato dal Croatian Audiovisual Centre, dal Fondo per l’Audiovisivo del Friuli Venezia Giulia, e dallo Slovenian Film Centre, inserita all’interno di Framework, il programma internazionale del Torino Film Lab.

I sei team creativi selezionati per il workshop, che lavoreranno sotto la guida del group leader Stefano Tealdi, della documentary tutor Rada Šešić, e divari esperti del TorinoFilmLab, sono:
”The Lost Dream Team” documentario croato, scritto e diretto da Jure Pavlović e prodotto da Jure Pavlović eLuka Venturin; Croatia, “The Tales of the Wind” , lungometraggio croato di finzione scritto e diretto da Zdenko Bašić, e prodotto da Maja Pek; il film sloveno “The Grain of Corn”, scritto e diretto da Boris Palčič, e prodotto da Branimir Srdić;il documentario crossmediale sloveno “Island” scritto da Miha Čelar & Mate Dolenc, diretto da Miha Čelar, e prodotto da Miha Čelar & Nenad Puhovski; il documentario italiano “1917, The Year of Mutinees”, scritto e diretto da Mauro Tonini, e prodotto da Omar Soffici; e il lungometraggio italiano “The Man Without Guilt” , scritto e diretto da Ivan Gergolet, e prodotto da Igor Prinčič.

Il bando per il Fondo di Sviluppo di RE-ACT aprirà in settembre, e sarà rivolto a filmmakers e produttori intenzionati a co-sviluppare lungometraggi (di finzione, documentari, d’animazione o sperimentali) che leghino a livello tematico i territori di Croazia, Friuli Venezia Giulia e Slovenia, che abbiano già ottenuto un supporto per lo sviluppo da parte di almeno uno dei fondi membri, e che abbiano almeno due dei paesi membri come coproduttori.

Nella sezione: Luoghi&Locations