PUGLIA 2013/Numeri in crescita

Circa 10 milioni e mezzo di euro di impatto sul territorio generati dalle produzioni audiovisive realizzate, a fronte di uno stanziamento di circa 2 milioni e mezzo di euro. Crescono decisamente i numeri di Apulia Film Commission rispetto all’anno passato: al +161%degli impatti si aggiunge un aumento dei film realizzati (+51% rispetto al 2012), e delle giornate di lavorazione (747 +99% rispetto al 2012).

Inoltre, come recita il comunicato di AFC, è stata azzerata la “mortalità” dei progetti, grazie alla capillarità dei controlli della copertura finanziaria prevista

L’apertura alle attività cinematografiche e culturali dei Cineporti di Bari e Lecce e della Mediateca, inoltre, ha portato circa 30.000 spettatori, oltre 90 giornate di lavorazione di attività di pre-produzione cinematografica e televisiva, e più di 150 eventi culturali ospitati.

Positivi anche i dati delle 21 sale del Circuito D’Autore: 150 titoli  in programmazione, di cui 40 in esclusiva regionale, 400 eventi gratuiti, 50 eventi d’autore tra rassegne e iniziative speciali e la presenza di ospiti internazionali.

Nel 2013 AFC è diventata partner di Enter Europe, il programma di formazione continua del MEDIA a sostegno dell’industria audiovisiva europea e di Euro Screen, un progetto europeo della durata di tre anni finanziato dal programma INTERREG IVC, che si propone di allineare le buone pratiche esistenti nel settore del cineturismo.

Nella sezione: News