PRODUCT PLACEMENT/Cinepanettone in Crociera

Costa Crociere rafforza il suo legame con il mondo del cinema con un doppio nodo, non solo riconfermando l’appuntamento romano (è partner per la seconda volta partner della festa del Cinema di Roma), ma soprattutto entrando “dentro” uno dei film più “sicuri” della stagione, il cosiddetto “cinepanettone”: “Natale in Crociera”, prodotto dalla Filmauro di Aurelio De Laurentiis.
Parte del film è stata girata proprio all’interno di Costa Serena, la più grande nave passeggeri battente bandiera italiana, le riprese a bordo sono iniziate a fine settembre nel corso di una crociera vera e propria, destinazione Caraibi.
“Si tratta di un’operazione che va oltre il concetto di Product Placement. La nostra è una partnership che ha richiesto uno sforzo organizzativo notevole, fra l’altro abbiamo messo a disposizione delle riprese una nostra spiaggia privata a Santo Domingo”, dice Andrea Tavella, direttore marketing di Costa Crociere.
L’elemento interessante è che il film ha agito da catalizzatore sui turisti ben prima di approdare nelle sale (dove arriverà  il 14 dicembre): “Abbiamo subito informato le agenzie di viaggi che la troupe di “˜Natale in Crociera’ “” il film, diretto da Neri Parenti, ha come protagonisti Christian De Sica, Michelle Hunziker, Fabio De Luigi, Aida Yespica- sarebbe stata al lavoro nel corso di quella crociera specifica che, come pensavamo, si è subito riempita. Saranno circa 3000 i clienti a bordo.” Anche questo è cineturismo: non si viaggia solo per ritrovare le emozioni provate al cinema, ma anche per vedere ” dietro le quinte” come si gira un film.
Anche questa è un’emozione: poter dire “c’ero anch’io”.
Il rapporto di Costa Crociere con Filmauro nasce in seno ad un altro progetto della società , legato ancora una volta al territorio: la sponsorizzazione di Calcio Napoli, di cui De Laurentis è presidente: “La Campania è un bacino di utenza fondamentale per noi”, afferma Tavella.
E anche la partenrship di quest’anno con la Festa del Cinema di Roma è in linea con gli obiettivi strategici di maggiore penetrazione territoriale. “In ottobre, prima dell’inizio della kermesse, organizzeremo una serie di proiezioni e lezioni di cinema a bordo delle nostre navi. Oltre a Civitavecchia, i porti interessati saranno quelli di Palermo, Bari e Napoli.” (C.M.)


Cinema&Video International   n. 10-11 Ottobre/Novembre 2007

Nella sezione: Luoghi&Locations