PISA/Le ville medicee in un documentario interattivo

Concluso il corso “Costumi del Rinascimento” della Bottega di alta specializzazione di Prato, viene annunciato il primo corso all’interno del polo pisano di Manifatture Digitali Cinema.
Il prossimo maggio partirà la Bottega di Alta Specializzazione di Manifatture Digitali Cinema Pisa, dal titolo Narrazione interattiva e Filmmaking (RGB+D). I-Doc Medici (2 maggio – 29 giugno 2018).
Obiettivo della Bottega è la produzione di un documentario interattivo che racconti l’unicità delle 14 Ville e Giardini della famiglia Medici, inseriti nella Lista del Patrimonio mondiale Unesco.
Il corso è aperto a un totale di 20 partecipanti tra le più diverse figure professionali: umanisti/storici, coder/creative-coder, interactive narrative designers, filmmakers, montatori, graphic designers, sound designers.

La Bottega è suddivisa in progettazione, preproduzione, produzione e postproduzione, in modo da affrontare tutto il ciclo del progetto produttivo.
Nello specifico, si prevedono attività laboratoriali di scrittura, riprese volumetriche e con drone, montaggio, verifica dell’esperienza utente, sound design con e su riprese, e montaggio video volumetrici. La partecipazione è gratuita.

Nella sezione: Luoghi&Locations