SAN FRANCISCO/Mediterranea vince NICE 2015

Dal Burkina Faso a Rosarno, in Calabria, alla ricerca di una vita migliore: la storia del viaggio di due amici, Koudous Seihon e Alassane Sy raccontata in “Mediterranea” di Jonas Carpignano (già in concorso a Cannes a La Semaine de la Critique, ha conquistato San Francisco, aggiudicandosi il Premio N.I.C.E. Città di Firenze 2015, nella 25^ edizione del festival del cinema italiano emergente N.I.C.E. USA 2015, diretto da Viviana Del Bianco.

“Sono davvero onorato e molto felice che il film abbia riscosso così tanto il favore del pubblico”, ha dichiarato Jonas Carpignano, nato in America,  di nazionalità italiana, citato dalla rivista americana “Filmmaker Magazine”  come tra i venticinque nuovi promettenti registi del cinema indipendente.

Menzione speciale del pubblico a “Io, Arlecchino” di Giorgio Pasotti e Matteo Bini,  per aver contribuito ad arricchire la diffusione della cultura italiana all’estero.

“Mediterranea” e “Io, Arlecchino” verranno proiettati il 13 dicembre al Cinema Odeon a Firenze, quando il Premio N.I.C.E. Città di Firenze 2015 verrà consegnato ufficialmente al regista alla presenza del cast e delle autorità cittadine, nella serata di gala conclusiva della 50 Giorni di Cinema Internazionale a Firenze.

Nella sezione: Rivista