NEWTON COMPTON/I ‘Vicerè’ si legge di più

Newton Compton Editori ha acquistato alla Fiera Internazionale del Libro di Francoforte due libri di cui sono già  in corso gli adattamenti cinematografici: “The Body of lies” di David Ignatius W.W.Norton&Co “” 2007) e “2012” di Whitley Striber (Tor books- 2007).


L’edizione italiana di “The body of Lies”, che racconta le vicende di un ex reporter divenuto agente della Cia che raggiunge la Giordania per seguire un capo di Al Qaida , sarà  pubblicata a settembre 2008.

Quasi contemporanemante (autunno 2008) uscirà  l’omonimo film prodotto dalla Warner Bros e interpretato da Russel Crowe e Leonardo di Caprio per la regia di Ridley Scott.


Sempre Warner Bros produrrà  “2012” che verrà  girato nell’autunno 2008 e racconterà  di una apocalisse che prenderà  il via da un tremendo crollo all’interno della Piramide di Cheope in Egitto e che sembra seguire la previsione di un’antica teoria Maya: ogni 26 mila anni si verifica uno sconvolgimento globale.
A dirigere il film sarà  il regista e produttore Michael Bay, che lavorerà  sulla sceneggiatura di Roberto Orci e Alex Kurtzman.
L’attore protagonista sarà  Will Smith.
L’edizione italiana del libro uscirà  a primavera 2008.



In seguito all’uscita nelle sale cinematografiche dell’ultimo film di Roberto Faenza “I Vicerè”, le vendite del romanzo omonimo di Federico De Roberto (edito da Newton Compton in versione integrale) a cui il film si è ispirato sono notevolemente incrementate: 15 mila sono le copie vendute in libreria e 25 mila quelle allegate ad alcuni quotidiani.

Nella sezione: Libro e schermo