MILANO/Arriva Series Con per gli appassionati

Il primo episodio di Chernobyl”,serie originale di Sky e HBO, sul disastro nucleare del 1986, i 20° episodio inedito della 15° stagione di “Grey’s Anatomy” (Fox), il primo episodio della stagione 3 di “Arma Letalela commedia drammatica d’azione statunitense creata da Matt Miller e gli episodi 16 e 17 della stagione 12 di “The Big Bang Theory”(Infinity), “Il satiro parlante” di Saverio Raimondoil terzo dei nuovi speciali originali Netflix di stand up comedy prodotti da Dazzle e da Aguilar. Sono alcune delle anteprime che si potranno godere gli spettatori di Series Con, il nuovo grande evento dedicato alla serialità, che si svolgerà l’11 e il 12 maggio, a Milanopresso Tenoha, organizzata da Stardust by QMI.

Tra gli ospiti di questa prima edizione, Salvatore Esposito e Ivana Lotito, protagonisti di “Gomorra”, a cui sarà dedicato un panel; Fabio Volo, con “Untraditional 2”(Discovery Channel), la produzione scritta dallo stesso Volo, che lo vede dividersi tra Milano e New York nel tentativo di riconquistare la moglie e realizzare la sua serie; le attrici Lodovica Comello (“Extravergine”), Caterina Guzzanti (“Boris”) e Beatrice Arnera(“Romolo+Giuly”) e Alessandro Saba,Vicepresident Responsabile dei Canali Entertainment di Fox Networks Group Italy, che animeranno un panel incentrato sulle comedy made in Italy di Fox.

The Rain Season 2

E ancora, l’anteprima del primo episodio della seconda stagione della serie “The Rain”,l’atteso seguito delle vicissitudini di un gruppo di sopravvissuti in una Scandinavia post apocalittica, prima produzione originale di Netflix in Danimarca, alla presenza di Lucas Lynggaard Tønnesen, uno dei protagonisti di “The Rain”.

Tre i premi: il Golden Couch Award assegnato dal pubblico con le votazione on line, il Golden Screen Award, premio assegnato da una giuria di esperti e addetti ai lavori al migliore attore/attrice del 2018 e il premio onorario Series Con Award.

 “Series Con – dichiara Giovanni Cova, presidente di QMI Stardust – ha l’obiettivo di coinvolgere gli appassionati e di creare quel legame tra addetti ai lavori – attori, registi, scrittori e produttori – e spettatori, attraverso proiezioni, panel, anteprime nazionali ed internazionali”.

Nella sezione: NewsSenza categoria