MEDIA Salles/ Training a Taormina

E’ stata presentata al Festival di Cannes la tredicesima edizione del corso “DigiTraining Plus: What do you do with digital cinema now you’ve got it?“ che MEDIA Salles organizza quest’anno, per la prima volta, in Italia.
Si terrà infatti a Taormina, dal 29 giugno al 3 luglio, grazie al sostegno, oltre che del Programma Europa Creativa e del Governo Italiano, della Regione Sicilia attraverso la Film Commission.
Paolo Protti, presidente di MEDIA Salles, ha sottolineato come l’esigenza di formazione sia più che mai viva in un periodo come l’attuale, quando gli oltre 35.000 schermi digitali europei si avviano a iniziare una nuova fase della transizione tecnologica, dovendo affrontare la sostituzione dei proiettori di prima generazione.
Alessandro Rais, Dirigente responsabile del servizio “Film Commission Regione Siciliana”, ha dichiarato che il DigiTraining Plus 2016 si aggiunge alla politica di supporto all’innovazione del settore cinematografico iniziata nel 2013 attraverso il sostegno finanziario per l’acquisto dei proiettori digitali.
La presentazione a Cannes si è svolta sullo stand di Europa Creativa –  Sottoprogramma MEDIA ed è stata introdotta da Martin Dawson, vicedirettore dei programmi di supporto MEDIA, che ha messo in luce come l’attività formativa che MEDIA Salles svolge da oltre 10 anni si inserisca nella strategia di sostegno al settore cinematografico europeo condotta da MEDIA fin dal 1991 e giunta ora al traguardo venticinquennale.
Anche MEDIA Salles, che è nata appunto in quello stesso anno, ha iniziato a Cannes le celebrazioni per il venticinquesimo anniversario della sua attività.

Nella sezione: Rivista