MARCHE/La virtù del set

“Il Compleanno”, di Marco Filiberti girato nelle Marche con il supporto di Marche Film Commission, è stato presentato nella Sesion Especial del SILE, la prima Fiera Internazionale delle Location Cinematografiche, svoltasi a Siviglia, dal 5 all’8 novembre scorso in concomitanza con il Sevilla Festival de Cine Europeo (6-14 novembre).
La presenza della Film Commission (al SILE con uno stand), rientra nel Piano di Comunicazione programmatico avviato con ICE, che prevede la partecipazione a festival e manifestazioni di settore.
L’ultima tappa dell’anno sarà  Monaco, in dicembre (in collaborazione con ICE Berlino), per un workshop con i produttori e i distributori durante il quale “Il Compleanno”, che è anche stato uno dei dieci film italiani selezionati per la manifestazione Cinema Italian Style, sarà  presentato ad un pubblico specializzato.


Per quanto riguarda le produzioni sostenute sul territorio, si sono concluse il 14 novembre le quattro settimane di riprese del film “L’Erede” (nella foto sopra un momento delle riprese) di Michael Zampino, (una coproduzione Panoramic Film, STC Cinema e Due PT Cinematografica), che si sono concentrate nei comuni di Sarnano, Amandola, Montemonaco, ai piedi dei Monti Sibillini/Monti Azzurri. “Questo film è un eccellente esempio di “governance saggia” del territorio, di radicamento ed attivazione profonda degli stakeholder locali” racconta Anna Olivucci, responsabile della Film Commission, che commenta: ” ne siamo particolarmente orgogliosi: si è creata una rete virtuosa di relazioni istituzionali tra Regione, Province e Comuni, fondamentale per una sensibilizzazione verso questo settore e verso il potenziale cineturismo”.
Da segnalare, infine, che “L’erede” ha inaugurato una collaborazione con la vicina Abruzzo Film Commission, “colpita dal terremoto ma non per questo meno attenta a soddisfare le esigenze delle produzioni:alcune scene, infatti, sono ambientate lungo le sponde del lago di Campotosto”

Nella sezione: Libro e schermo