MARCHE/ 1,2 milioni a sostegno delle produzioni

La Regione Marche ha lanciato un bando a sostegno delle produzioni di cinema e audiovisivo che ammonta a 1,2 milioni di euro. L’importo è ripartito in due annualità: 432 mila euro per l’anno 2019 e 768 per il 2020.

L’intervento viene avviato nell’ambito della programma regionale dei fondi strutturali europei finalizzati a promuovere la competitività delle piccole e medie imprese previsti dal POR FESR Marche .

Prevede la concessione di contributi a fondo perduto alle imprese che dovranno proporre progetti di produzione/co-produzione di opere cine-audiovisive in grado di valorizzare e promuovere il territorio regionale ed il suo patrimonio identitario turistico e culturale, nelle categorie: film e serie tv (per un importo massimo di 300 mila euro), documentario e cortometraggio ( 40 mila euro) e format ( 50 mila euro).

La scadenza per sottoporre i progetti è il 30 aprile.

Nella sezione: News