LOCATIONS/”Piccola Patria” in Trentino

La Val di Non (Caraveno) e la Val Sugana: sono queste le locations di “Piccola Patria”, il primo lungometraggio di finzione del documentarista padovano Alessandro Rossetto, le cui riprese sono appena iniziate. Il film è prodotto da Arsenali Medicei Cinematografica e Jump Cut, con il contributo del MIBAC, con il sostegno di  Trentino Film Commission, BLS- Business Location Alto Adige, Veneto Film Commission, Friuli Venezia Giulia Film Commission. La troupe è composta quasi esclusivamente da ex studenti della scuola di documentario ZeLIG di Bolzano.
Svariati i tecnici trentini impiegati: il direttore di produzione  Luigi Pepe, fondatore della casa di produzione di Trento Jump Cut,il capo elettricista/macchinista  Stefania Bona; il fonico  Daniel Covi; la segretaria di edizione  Tiziana Poli.

 

Nella sezione: News