LIGURIA/Petra Delicato indaga a Genova

Petra Delicato, la detective di Barcellona più famosa al mondo, creata alla metà degli anni 90’ dalla penna di Alicia Giménez-Bartlett e portata in Italia da Sellerio con grande successo, arriverà sugli schermi italiani e avrà il volto di Paola Cortellesi.

Le riprese della serie tv “Petra”, un progetto originale Sky prodotto da Cattleya– parte di ITV Studios– in associazione con Bartlebyfilmsono da poco iniziate a Genova, e si avvalgono del supporto di Genova Liguria Film Commission: quattro storie gialle al femminile dirette da Maria Sole Tognazzi, per la prima volta impegnata in una produzione per la tv.
La Petra italiana è un’ispettrice della mobile di Genova che dall’archivio si ritrova catapultata in prima linea a risolvere dei casi di omicidio e di violenza, assieme al viceispettore Antonio Monte, poliziotto vecchio stampo prossimo alla pensione, ricco di saggezza umana e di grandi intuizioni, interpretato da Andrea Pennacchi.

“Petra è un progetto importante, che siamo riusciti a costruire grazie al contributo di un nostro partner consolidato come Cattleya e che offrirà ai nostri abbonati la trasposizione televisiva di un caso editoriale internazionale, dando corpo a un personaggio femminile geniale, dal carattere complesso e ricco di contrasti.” ha commentato Nicola Maccanico, Executive Vice President Programming di Sky Italia.
Anche Riccardo Tozzi, Fondatore e Co – CEO di Cattleya, ha sottolineato la forza della protagonista, “un personaggio femminile totalmente fuori dagli schemi e una storia profondamente affine al Dna di Cattleya che ci consente di proseguire la nostra ricerca sul genere misurandoci per la prima volta con unadetective story”

La serie è scritta da Giulia Calenda, Furio Andreotti e Ilaria Macchia. Una sceneggiatura è firmata anche da Enrico Audenino.
Dopo Genova la produzione si sposterà a Roma

Nella sezione: News